Un chip nel cervello può “guarire” dalle paralisi

Un chip nel cervello può “guarire” dalle paralisi

Grazie a un chip impiantato nel cervello, un giovane tetraplegico riesce a muovere nuovamente le dita di una mano per rispondere al telefono, impugnare le posate e giocare a Guitar Hero. Ed è solo l´inizio..

Ecco come gli occhiali di Facebook cambieranno la realtà

Dopo Oculus Rift, Zuckerberg vuole puntare sugli occhiali VR nonostante gli insuccessi dei Google Glass:"L´intelligenza artificiale servirà anche per migliorare Facebook leggendo le news e guardando le foto grazie alla realtà virtuale..

Apple 1, quarant´anni fa il primo computer Apple

Iphone, Ipod e MacBook: chi non conosce questi prodotti Apple? Apple è una delle aziende più influenti del mondo, fornendo prodotti informatici e mobile di alta qualità. Lo stesso simbolo della “mela morsa” è diventato sinonimo di prodotti di...

Come condividere i tuoi dispositivi usb in remoto con USB Network Gate

Avere sempre a disposizione i nostri dispositivi usb può davvero facilitarci la vita. Pensate ad esempio alla possibilità di recuperare file da archivi rimovibili o usufruire di una stampante, senza avere i dispositivi fisicamente vicini...

Come realizzare immagini raster e vettoriali

Con la diffusione dei computer domestici, la grafica digitale è diventata sempre più di uso comune, integrandosi in ambiti lavorativi e domestici. Per computer grafica si intende la creazione e la manipolazione di immagini tramite l’utilizzo di...

Dropbox sbarca su Facebook Messenger

Da oggi è possibile scambiarsi i file presenti su Dropbox direttamente in Facebook Messenger. L´azienda di Zuckerberg ha stretto un accordo con il sito che permette lo scambio di file all´interno del social network.

Netflix alza il prezzo negli USA. Aumenti anche in Italia?

Prima la conferma che il catalogo Netflix andrà via via restringendosi, ora le voci di un aumento del costo dell´abbonamento mensile negli USA. E in Italia, dove il colosso dello streaming è sbarcato da meno di un anno, cosa succederà?

Emowatch l´orologio smart che capisce l´umore dell´utente

Grazie all´applicazione Emowatch per gli smart watch della Apple, gli orologi tech saranno in grado di capire dal tono della voce se il proprietario sia triste o felice.

Metti una foto su Google e ti dirà dove è stata scattata (senza GPS)

Google ha sviluppato PlaNet, un sistema di reti neurali in grado di riconoscere il luogo in cui è stata scattata una fotografia semplicemente analizzando l’immagine. Il sistema, sebbene in miglioramento è comunque già efficace.

Dopo Tinder ecco Bumble, per trovare un amico

Tinder è una delle app più conosciute al mondo fra i giovani single. Adesso arriva un´app simile anche per chi è già fidanzato o semplicemente vuole solo trovare un amico. A lanciarla una società concorrente di Tinder chiamata Bumble.

Il nuovo Rembrandt? E’ un computer

Sembra un Rembrandt ma non lo è. E non è nemmeno una copia o un’imitazione: è l’opera di un computer, realizzata sulla base dell´analisi delle opere del grande artista fiammingo e stampata in 3D per riprodurre la pittura su tela.

Intel compra l´italiana Yogitech per la sicurezza delle auto driverless

Il colosso Usa Intel ha acquisito la società italiana Yogitech, specializzata in tecnologie per la sicurezza funzionale di dispositivi "critici" dell´Internet of Things. A partire dalle future auto a guida autonoma.

Il Pentagono cerca hacker per mettere alla prova il proprio sistema

Il dipartimento della Difesa degli Stati Uniti ha indetto un concorso per cercare esperti di internet e comunicazioni in grado di entrare nel sistema di sicurezza del governo. L´iniziativa "Hack the Pentagon" è aperta a tutti ma prima bisognerà...

Apple compie 40 anni: inizia l’era del dopo-iPhone

Ogni volta che Apple festeggia un decennale, inizia una nuova era per la casa: fu così per Mac, iPod e iPhone. E oggi, con il mercato degli smartphone in calo, la casa è alla vigilia di una nuova rivoluzione: verso realtà virtuale e realtà aumentata?

Elon Musk presenta la nuova auto elettrica Tesla Model 3

Elon Musk ha presentato la nuova auto elettrica Tesla Model 3 in grado di raggiungere i cento chilometri in sei secondi

KeRanger: i ransomware arrivano su Mac OSX

Negli ultimi anni una tipologia di malware si è espanso a macchia d’olio, mettendo in serio pericolo tutti i dati presenti nei computer: il ransomware. E´ un software malevolo sviluppato per criptare i file presenti su un sistema ...

Gesture aeree per trasferire dati tra TV e computer? Apple ci prova

Apple ha brevettato una tecnologia per trasferire con semplici gesture aeree gli elementi visualizzati nel computer alla TV e altri dispositivi

Roborace: anche la Formula 1 diventa driverless

Al via quest´anno le prime gare del campionato Roborace, il nuovo campionato riservato ai soli bolidi elettrici a guida autonoma. Le auto raggiungeranno i 300 all´ora e a fare la differenza sarà... il pilota, cioè il software sviluppato da ogni team.

Dead Drops, chiavette USB sparse in città per essere trovate e scaricarne il contenuto

Si chiama “Dead Drops” l’iniziativa per la diffusione di contenuti digitali che, lanciata cinque anni fa dall’artista Aram Bartholl, sta diventando tendenza: chiavette USB nascoste in giro per le strade in attesa che qualcuno ne scarichi i contenuti.

Arriva il bastone per il selfie volante, ma ce n´era davvero bisogno?

Un´azienda australiana ha lanciato un drone in grado di volare e fare selfie grazie al riconoscimento facciale

Snapchat inventa la chat 2.0

Snapchat lancia una serie di aggiornamenti per far sì che nuovi utenti si iscrivano. L´app di messaggistica diventa uno strumento social per le chiamate

Netflix Usa: catalogo sempre più ristretto

Negli USA Netflix ha ristretto il proprio catalogo di film e serie tv e i fan sono insorti. Succederà anche in Italia?

Microsoft lancia Hololens per tramettere ologrammi nel mondo

Un manager di Microsoft ha usato per la prima volta il visore Hololens che permette di trasmettere un´ologramma in qualsiasi parte del mondo.

Come collegare lo smartphone con il pc senza cavo usb con AirMore

Qualsiasi sia il motivo, avere un´app che permetta la condivisione dei contenuti di un dispositivo mobile con la memoria di un computer senza il bisogno di collegamenti fisici può rivelarsi molto utile. Andiamo allora a conoscere AirMore, una app...
« Precedente     14  15 [16] 17  18     Successiva » ]
Pagine Totali: 32