Windows 10, nuovi controlli vocali per ascoltare musica e spegnere il pc

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 08 Dicembre 16 Autore: Stefano Fossati
Cortana si espande in Windows 10 introducendo nuovi controlli vocali. Nell’ultima versione del sistema operativo per gli sviluppatori, la Build 14986 appena rilasciata da Microsoft per gli iscritti al programma Insider, compare la possibilità di chiedere a voce a Cortana di spegnere, riavviare, disconnettere e mettere in sospensione il pc, di aumentare o abbassare il volume e controllare la riproduzione di musica (per ora soltanto se si è impostata la lingua US English, ovvero inglese americano) con le app TuneInRadio e iHeartRadio.

Windows 10, nuovi controlli vocali per ascoltare musica e spegnere il pc - immagine 1

Ma le novità dell’assistente virtuale di Windows 10 non si limitano ai controlli vocali: gli sviluppatori di Microsoft hanno infatti intelligentemente rivisto l’aspetto delle schermate che vengono mostrate interagendo con Cortana quando il computer è connesso ma non in uso (il che fa supporre che l’utente non sia seduto davanti al monitor), in modo da facilitarne la lettura anche da una certa distanza. Così, pronunciando il comando “Hey Cortana”, seguito da una richiesta, le risposte potranno essere consultate anche se ci si trova dall’altra parte della stanza, magari seduti sul divano.

Windows 10, nuovi controlli vocali per ascoltare musica e spegnere il pc - immagine 2

La nuova build di prova del sistema operativo, che fa parte del percorso di sviluppo di Windows 10 Creative Update (atteso nella sua versione definitiva verso la metà del 2017) offre ai tester anche altre interessanti sorprese, a partire dalla nuova interfaccia dell’antivirus integrato Windows Defender, non ancora del tutto operativa ma più coerente con l’aspetto delle altre app “di servizio” di Windows 10, fino ad alcune inedite estensioni per il browser Edge come Intel TrueKey (per la memorizzazione e gestione delle password), Ebates (un’app di coupon e sconti per lo shopping) e Read&Write (strumento per aiutare le persone dislessiche nella lettura delle pagine web). Miglioramenti anche per l’assistente vocale per la lettura di testi e comandi sullo schermo, allo scopo di rendere Windows accessibile anche a persone con problemi di vista.

La lista delle novità introdotte dalla Build 14986 prosegue con l’ulteriore sviluppo delle funzionalità Windows Ink per i dispositivi dotati di penna digitale e una lunga serie di aggiornamenti minori e fix vari che si accompagnano ad alcuni bug conosciuti, fra cui la possibilità di errori nell’accesso alle cartelle di OneDrive.
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: Windows

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE