Su Facebook ora puoi comprare anche pizze e biglietti del cinema

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 20 Ottobre 16 Autore: Stefano Fossati
Ancora novità per Facebook, attivissimo negli ultimi mesi sia sul fronte delle funzionalità per le aziende sia nell’offerta di nuove funzionalità agli utenti. L’ultima, in ordine di tempo, è quella che consente (per il momento solo negli Stati Uniti) di acquistare direttamente all’interno del social network biglietti per cinema, concerti e altri eventi, avere preventivi per servizi di varia natura (ad esempio da un idraulico o un antennista) o sollecitare agli amici suggerimenti su ristoranti e locali.

Il gruppo di Mark Zuckerberg ha stretto accordi con piattaforme di vendita di biglietti (Ticketmaster, Eventbrite e Fandango), ma anche con servizi di food delivery come Delivery.com o Slice per consentire agli utenti di acquistare i loro servizi direttamente all’interno di Facebook: non sarà quindi necessario uscire dal social network per ordinare una pizza mentre si sta aggiornando il proprio diario o si controllano i post degli amici. Naturalmente, la conferma dell’acquisto e l’indicazione dei tempi di consegna arriverà su Facebook Messenger.

Su Facebook ora puoi comprare anche pizze e biglietti del cinema - immagine 1

L’altra novità è la possibilità di chiedere “raccomandazioni” (“Recommendations” è il nome della funzionalità sulla versione inglese di Facebook) agli amici: ad esempio, postando una richiesta del tipo “Che c’è di bello a San Francisco?”, l’utente può attivare la nuova funzione grazie alla quale gli amici potranno dare suggerimenti e idee, con tanto di mappa per localizzarle. Per leggerli, basterà accedere alla sezione “Recommendations” nell’app di Facebook.

Le nuove funzionalità mettono Facebook in diretta competizione con piattaforme social geolocalizzate come Foursquare e Yelp. La scorsa settimana il social network, che conta attualmente un miliardo e 650 milioni di utenti, ha rilasciato l’app Eventi per iPhone (e presto anche per Android) che offre in modalità “stand alone” i contenuti dell’omonima sezione della propria piattaforma; all’inizio del mese è stata invece lanciata la nuova sezione Marketplace per la compravendita di oggetti fra gli utenti. Sul fronte dei servizi per le aziende, la società ha reso disponibile la versione definitiva di Workplace, che permette alle imprese di creare dei social network interni per facilitare la collaborazione fra i dipendenti.
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: P2P e Web

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE