Steven Sinofsky, presidente della divisione Windows, lascia Microsoft

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 13 Novembre 12 Autore: Gianplugged
Steven Sinofsky, presidente della divisione Windows, lascia Microsoft
Arriva del tutto inatteso, perlomeno per gli osservatori esterni, l´abbandono di Steven Sinofsky, presidente della divisione Windows di Microsoft e che negli scorsi mesi aveva avuto modo di instaurare un rapporto particolarmente diretto con gli utenti, grazie ai numerosi post pubblicati su ´Building Windows 8´, il blog ufficiale dedicato all´ultima versione del sistema operativo di Redmond rilasciato in ottobre. Sinofsky aveva inoltre partecipato da protagonista alla presentazione di recenti eventi dedicati al lancio dei software e degli hardware di nuova generazione della società. Nulla faceva dunque presagire quanto accaduto.

Secondo le prime indiscrezioni, le motivazioni dell´abbandono della carica da parte di Sinofsky sarebbero dovute a frizioni tra il manager e i suoi colleghi. In particolare, il blog statunitense The Verge parla di una personalità "scostante e aggressiva" e di una tendenza a mantenere il controllo sui prodotti, frenando le proposte che avrebbero avuto il potenziale di diminuire l´importanza di Windows e quindi il suo potere.

Al posto di Sinofsky è stata nominata Julie Larson-Green, vista recentemente sul palco dell´evento dedicato a Windows 8. La manager ha una lunga carriera in Microsoft, iniziata nel 1993 e che l´ha portata a dare il suo contributo in differenti divisioni, quali quella di Internet Explorer, dove ha lavorato alla user experience di IE 3.0 e IE 4.0, oppure a quella Office, dove è invece stata responsabile della user interface di Office XP, Office 2003 e Office 2007.

"Dopo più di 23 anni di lavoro su una vasta gamma di prodotti Microsoft, ho deciso di lasciare l´azienda per cercare nuove opportunità che si basano su queste esperienze" ha scritto Sinofsky in una email inviata agli impiegati Microsoft "Potrebbero esserci speculazioni su questa mia decisione e sulla tempistica" aggiunge il manager "posso assicurare che si tratta di una scelta personale e privata che non è da collegarsi a teorie su di me, sulla società o sulla sua dirigenza".

La comunicazione di Sinofsky è arrivata in risposta a una mail del CEO Microsoft Steve Ballmer, che ha comunicato all´azienda la scelta del dirigente scrivendo che Sinofsky, arrivato a Redmond nel 1989 "ha contribuito alla crescita della società in molti modi, con il suo lavoro come consulente tecnico a Bill Gates, con la sua guida per l´evoluzione del business di Microsoft Office, e per la sua direzione di successo di Windows, Windows Live e Surface". Ballmer ha aggiunto di essere "grato" per il lavoro svolto dal manager.
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: Windows

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE