Smartphone, Samsung resta numero uno nonostante il Galaxy Note 7

Naviga SWZ: Home Page » Mobile
News del 28 Ottobre 16 Autore: Stefano Fossati
Samsung resta il produttore leader del mercato globale degli smartphone anche nel terzo trimestre dell’anno, nonostante la clamorosa vicenda del Galaxy Note 7. Secondo la società di ricerche IDC, nel periodo fra luglio e settembre 2016 nel mondo sono stati venduti complessivamente 362,9 milioni di smartphone, con una crescita dell’1% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno; stando invece a un altro report pubblicato da Strategy Analytics, le unità vendute sono state 375 milioni, in aumento del 6% sullo stesso trimestre dello scorso anno.

Al di là di questa discrepanza sulle vendite complessive, le due società concordano sul fatto che Samsung si conferma il primo produttore, sia pure con una quota di mercato che scende dal 23% (per IDC) o dal 24% (per Strategy Analytics) di un anno fa all’attuale 20%. “La leadership di Samsung sul mercato nel terzo trimestre è rimasta incontrastata a breve termine nonostante il richiamo del dispositivo di alta gamma Galaxy Note 7, ma resta da verificare l’impatto a più lungo termine sul brand Samsung”, commenta Melissa Chau, direttore delle ricerche sui dispositivi mobili di IDC.

Smartphone, Samsung resta numero uno nonostante il Galaxy Note 7 - immagine 1

Ad approfittare della leggera contrazione del colosso coreano non è comunque la storica rivale Apple, la cui quota di mercato è anche in questo caso in calo attestandosi attorno al 12%, 5 punti percentuali in meno rispetto al terzo trimestre 2015 secondo IDC o 2 punti in meno secondo Strategy Analytics. Nella top 5 mondiale, alle spalle di Samsung si piazzano le cinesi Huawei e Oppo e la malese Vivo, confermando la tendenza che vede i produttori del “Far East” sempre più aggressivi nel settore degli smartphone. Ed è in particolare Oppo, marchio ancora poco conosciuto da noi ma popolarissimo nei Paesi orientali, a registrare la crescita maggiore nel trimestre: IDC le accredita una quota del 7% con un progresso di ben il 121% rispetto a un anno fa, mentre per Strategy Analytics detiene attualmente il 6% del mercato con un balzo addirittura del 140% sullo stesso periodo del 2015.

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE