Regali di Natale hi-tech: niente realtà virtuale, i ragazzi preferiscono il classico

Naviga SWZ: Home Page » Tech
News del 10 Dicembre 16 Autore: Stefano Fossati
E´ ormai a pieno regime la corsa all’acquisto dei regali natalizi per amici e parenti. L’hi-tech avrà naturalmente un peso importante nelle scelte dei consumatori, ma in un mercato sempre più vasto e competitivo, con migliaia di prodotti tecnologici alla portata di tutte le tasche, la domanda è legittima: “Oddio, e quest’anno cosa regalo?”.

Per trovare la risposta possono essere d’aiuto le indagini sui regali elettronici che le persone vorrebbero trovare sotto l’albero per questo Natale: non siamo ancora riusciti a trovarne una relativa all’Italia, ma può comunque essere d’aiuto quella condotta da Square Trade negli Stati Uniti, dal momento che, in fatto di “gadget”, i gusti di americani e italiani non sono poi così distanti. Ebbene, quest’anno i consumatori d’oltreoceano prevedono di spendere mediamente 585 dollari (546 euro) in regali elettronici, con gli uomini che avranno le mani più “bucate” (638 dollari di spesa prevista, pari a 596 euro) rispetto alle donne (che pensano di destinare a questo tipo di regali 530 dollari, 495 euro).

Regali di Natale hi-tech: niente realtà virtuale, i ragazzi preferiscono il classico - immagine 1

Nel dettaglio, il 37% dei consumatori USA intende regalare un tablet, il 30% punta sulle cuffie audio, il 28% pensa di acquistare una console per videogame. Scelte che non risultano del tutto in linea con quelle che invece sono le attese degli utenti in fatto di regali hi-tech: se infatti il tablet è effettivamente il dispositivo più ambito, ma “solo” dal 29%, al secondo posto si piazza lo smartphone, “atteso” dal 24% dei consumatori, al terzo un televisore di nuova generazione, che popola i sogni del 22% dei partecipanti al sondaggio.

Questi dati riguardano la generalità degli utenti, ma se si considerano le risposte dei più giovani, fra i 18 e i 24 anni di età, non ci sono smartphone né console che tengano e nemmeno visori per la realtà virtuale: il gadget che più di ogni altro vorrebbero scartare il prossimo 25 dicembre sono le cuffie, ovviamente “hi-end”. Non sarà tecnologia di ultimissima generazione, ma evidentemente anche i ragazzi sanno apprezzare i “classici”.

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE