PowerMe, il progetto italiano per ricaricare dalla batteria di qualsiasi dispositivo

Naviga SWZ: Home Page » Mobile
News del 07 Dicembre 15 Autore:
Chi mi segue un po´, sa che ho un debole per i progetti nostrani: tutto ciò che viene prodotto dalle geniali menti dei nostri compaesani mi attrae e i più meritevoli li pubblico con piacere.

Sapete che nel mio ufficio ho a disposizione due caricabatterie, uno con attacco per iPhone e l´altro per Android?  Perchè in particolare dopo le 16 un visitatore su tre che arriva in ufficio mi chiede un caricabatteria.

Con PowerMe, si supera questo problema: è il cavo all-in-one che abilita la connessione diretta di qualsiasi dispositivo dotato di porta microUSB o Lightning.

Tra i prodotti compatibili per  l’erogazione di energia ci sono gli smartphone Android, Windows Phone e Blackberry, mentre grazie alla possibilità di utilizzare qualunque adattatore tutti gli standard sono compatibili con la ricezione dell’energia, è quindi possibile usare Micro-USB, Lightning, Mini-USB e USB Type-C.

PowerMe, il progetto italiano per ricaricare dalla batteria di qualsiasi dispositivo - immagine 1
La connessione diretta permette di trasferire la carica di un dispositivo nella batteria dell’altrosenza particolari difficoltà. Con PowerMe è possibile caricare il proprio smartphone sfruttando la carica di un altro telefono  o attingendo dal tablet di un amico;  si possono anche ricaricare le cuffie bluetooth dal telefono senza avere accesso ad alcuna presa di corrente.

Su Indegogo trovate la raccolta fondi per finanziare questo progetto tutto made in Italy e sviluppato dalla creatività di due giovani ragazzi Ludovico Cianchetta e Francesco Crema: l’obiettivo è di raggiungere una raccolta di almeno 10.000 dollari per la sua realizzazione.

Sul sito “crowdfunding” si può dare il proprio contributo a partire da 1 dollaro. Chi decide di aderire all’iniziativa, in base alla cifra donata, riceverà:

- PowerMe unito all’adattatore utile per trasformarlo in caricatore USB (a partire da 11 dollari in su);
- PowerMe, adattatore USB e Lightning per caricare tutti i dispositivi Apple (dai 13 dollari in su)
- Per le donazioni superiori ai 150 dollari è prevista una cena per incontrare il Team di PowerMe

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE