Non solo Facebook e Twitter, ora per le aziende bisogna stare anche su Instagram

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 24 Novembre 16 Autore: Stefano Fossati
Per un azienda essere presente e attiva su Facebook e Twitter non è più sufficiente, per costruire una strategia “social” di successo ora ci vuole anche Instagram. Lo dimostra una ricerca realizzata da Blogmeter sul social network fotografico di proprietà di Facebook, alla luce dell’enorme crescita registrata negli ultimi anni: dai 300 milioni di utenti attivi mensili del dicembre 2014 Instagram è infatti passato a 500 milioni solo 18 mesi dopo. In Italia, secondo un’analisi condotta da Vincenzo Cosenza, strategist di Blogmeter, sono circa 11 milioni gli utenti che lo usano almeno una volta al mese ed è sempre maggiore il numero di aziende che aprono un profilo Instagram, in molti casi globale.

Non solo Facebook e Twitter, ora per le aziende bisogna stare anche su Instagram - immagine 1

E proprio per analizzare i comportamenti delle aziende su Instagram e i risultati ottenuti, Blogmeter ha svolto una ricerca attraverso le sue piattaforme proprietarie Social Listening e Social Analytics, coinvolgendo più di 1400 profili aziendali appartenenti a 27 settori merceologici nel periodo agosto 2015-ottobre 2016. Dal report emerge che, in termini di engagement, il settore che fa registrare le migliori performance in assoluto è lo sport, che conquista in media 2,4 milioni di interazioni mensili, seguito a distanza dal mondo del fashion con poco più di 606mila interazioni medie mensili. In termini di follower-base, invece, spicca il mondo del beauty & personal care con 3,8 milioni di seguaci, mentre sport e il fashion seguono al secondo e terzo posto rispettivamente con 1,6 e 1,3 milioni di follower.

I più prolifici su Instagram sono tuttavia gli editori e i media, che pubblicano rispettivamente 101 e 69 post medi al mese. Blogmeter ha anche confrontato il passaparola online e il relativo engagement generato dai diversi settori e da più di 500 campagne hashtag, i cui risultati confermano che Instagram rappresenta una grande opportunità per le aziende, soprattutto per gli alti tassi di coinvolgimento che la piattaforma riesce a generare rispetto agli altri canali social. In particolare, in un periodo di accesa competizione nel quale le aziende si trovano ad operare, secondo Blogmeter è oggi più che mai fondamentale presidiare Instagram con una strategia di social media marketing guidata dai dati.
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: P2P e Web

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE