Microsoft lancia Sprinkles e sfida Snapchat

Naviga SWZ: Home Page » Mobile
News del 07 Aprile 17 Autore: Stefano Fossati
Non c’è dubbio: Snapchat fa scuola fra tutti, o quasi, i colossi tecnologici. Così dopo Facebook, che ha “saccheggiato” a piene mani buona parte delle funzionalità dell’app più amata dai giovanissimi, anche Microsoft lancia Sprinkles, un´app fotocamera per smartphone che permette di scattare foto applicandovi effetti, filtri e adesivi buffi e divertenti. E se quelli inclusi nell’applicazione non sono sufficienti, c’è anche una funzione di ricerca di sticker gratuiti sul web, mentre ulteriori contenuti vengono sbloccati se l’utente indica la propria data di nascita nelle impostazioni dell’app.

Microsoft lancia Sprinkles e sfida Snapchat - immagine 1

Rispetto alla concorrenza, però, Sprinkles offre qualcosa in più: l’app, disponibile per il momento solo per iPhone e solo negli Stati Uniti, integra infatti una tecnologia di intelligenza artificiale che suggerisce stili, modifiche e perfino le didascalie da applicare alle immagini. Basandosi sul "machine learning", infatti, Sprinkles è in grado di riconoscere le immagini, di indovinare età e umore del soggetto e suggerire didascalie e look da star.

A differenza di Snapchat e Facebook, Sprinkles non offre una propria piattaforma “social”: dopo le modifiche, le immagini possono essere condivise tramite altre app o chat. Per il momento Microsoft non ha reso noto se e quando l’app sarà disponibile anche per Android e Windows Mobile. Non è comunque la prima volta che il colosso di Redmond lancia un’app fotografica per iOS: l’estate scorsa era stata rilasciata Pix, che consente di ottenere inquadrature di qualità scattando più foto in rapida sequenza e scegliendo poi quella migliore. In precedenza la casa aveva realizzato Microsoft Selfie, concorrente di FaceTune pensata per ottenere il massimo dai selfie realizzati con l’iPhone. Ma è solo con Sprinkles che, secondo gli analisti, il gruppo è stato in grado di offrire un valore aggiunto che rende la sua app superiore a quelle dei competitor. Vedremo se questi ultimi risponderanno rendendo a loro volta “intelligenti” le rispettive app fotografiche.

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE