Microsoft Teams, il tool di Office per le aziende si rivolge anche alla scuola

Naviga SWZ: Home Page » Tech
News del 22 Maggio 17 Autore: Stefano Fossati
A pochi mesi dal lancio sono già oltre 50mila le organizzazioni a livello globale che utilizzano Microsoft Teams, il servizio di collaborazione basato su chat per le aziende integrato nella piattaforma cloud Office 365. In Italia attualmente, fa sapere la casa di Redmond, la piattaforma è in fase di test da parte di oltre 1.800 aziende, con più di 7mila persone che la utilizzano per condividere informazioni strategiche e collaborare.

Microsoft Teams, il tool di Office per le aziende si rivolge anche alla scuola - immagine 1

Microsoft Office 2016 - Home & Business (Windows) [1 dispositivo / versione perpetua]
Amazon.it: 219,00 € - Prezzo scontato, stai risparmiando: 60,00 €
Compra ora
“Lo scenario lavorativo è in costante evoluzione, per questo anche la normativa si è dovuta allineare per stare al passo con i tempi: proprio settimana scorsa il Senato ha approvato il ddl sul lavoro autonomo e agile, quindi l’Italia ha finalmente una legge sullo smart working", ha spiegato Paola Cavallero, direttore generale di Microsoft Italia, presentando Teams; "Del resto la School of Management del Politecnico di Milano ha stimato una crescita dello smart working del 40% dal 2013 al 2016. Si sta perciò affermando un nuovo modo di lavorare più moderno e flessibile, che consente di conciliare al meglio priorità professionali e personali, lavorando in azienda o fuori, anche grazie al supporto strategico della tecnologia”.

Microsoft Teams permette alle aziende di connettere persone, conversazioni e contenuti offrendo ai team di lavoro una serie di strumenti per la collaborazione, dall’integrazione con la posta elettronica alle chiamate e call via mobile attraverso un´apposita app (disponibile al momento per Android ma in arrivo anche per iOS e Windows Phone), dalla pianificazione dei meeting sulla base delle agende di tutti i partecipanti alle notifiche da diversi canali informativi consultabili attraverso l’Activity Feed, con la possibilità di aggiungere nei canali bot con i quali i collaboratori possono chattare.

Microsoft Teams, il tool di Office per le aziende si rivolge anche alla scuola - immagine 3

Nelle scorse settimane Microsoft ha inoltre annunciato che nei prossimi mesi Teams si arricchirà di nuove funzionalità dedicate alle scuole, con l´obiettivo di diventare un hub digitale per la collaborazione e l´interazione fra insegnanti e studenti: i primi potranno condividere progetti, personalizzare il modello d’insegnamento e comunicare con studenti, genitori e personale scolastico utilizzando contenuti direttamente dal web, interventi di esperti e soluzioni sviluppate specificamente da aziende partner, mentre gli studenti potranno sviluppare capacità di comunicazione e collaborazione che saranno poi utili nel mondo del lavoro.

L´ultima novità relativa a Teams è stata svelata dal colosso di Redmond nei giorni scorsi, durante la conferenza per gli sviluppatori Build 2017: ora qualsiasi sviluppatore può pubblicare applicazioni per Microsoft Teams attraverso l’Office Store.

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

News Collegate