Lost Sphear, la recensione: un omaggio all´età d´oro dei jRPG

Naviga SWZ: Home Page » Articoli
Articolo del 12 Febbraio 18 Autore: Matteo Tontini
Categoria: videogames
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum
I am Setsuna è stato distribuito nel 2016 e ha saputo farsi notare come grande omaggio ai classici giochi di ruolo degli anni ´90. Lo sviluppatore Tokyo RPG Factory ha avuto un successo tale che "mamma Square" gli ha dato il lasciapassare per la realizzazione di un successore spirituale, Lost SphearIl primo gioco era divertente, sebbene non fosse privo di difetti. Il secondo sarà riuscito a migliorare gli aspetti che nel 2016 ci hanno fatto storcere il naso? Ve ne parlo in queste pagine, analizzando quello che è a tutti gli effetti un prodotto chiaramente ispirato a Chrono Trigger, Final Fantasy e Xenogears.

Lost Sphear, la recensione: un omaggio all´età d´oro dei jRPG - immagine 2





[  [1] 2  3  4  5     Successiva »   ]

Pagine Totali: 5

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter