La gomma intelligente di Pirelli che parla con lo smartphone

Naviga SWZ: Home Page » Tech
News del 08 Marzo 17 Autore: Stefano Fossati
Lo pneumatico diventa intelligente: al Salone dell´Automobile di Ginevra Pirelli ha presentato il sistema Pirelli Connesso, una piattaforma integrata allo pneumatico P Zero o Winter Sottozero che, grazie a un sensore fissato nella parete interna dello stesso pneumatico, fornisce all’automobilista una serie di informazioni attraverso un´app per lo smartphone.

La gomma intelligente di Pirelli che parla con lo smartphone - immagine 1

Il sensore, dal peso di pochi grammi e ininfluente sulle prestazioni della gomma, misura continuamente lo stato di funzionamento di ogni pneumatico e trasmette le rilevazioni a una centralina elettronica e al cloud Pirelli, dove vengono elaborate e inviate all´app dell´utente finale. Nella sua prima release, il sistema Pirelli Connesso riconosce il codice identificativo del pneumatico (registrandone lo stato di servizio dalla fabbrica al riciclo a fine vita) e misura pressione e temperatura delle gomme anche a veicolo fermo, il carico verticale statico, l´usura del pneumatico e il numero di chilometri percorsi; in una successiva versione, fornirà anche una stima dei chilometri ancora percorribili con quelle coperture, oltre a fungere da manometro elettronico in fase di gonfiaggio, dando i valori esatti e reali di pressione, senza necessità di attendere che le gomme si raffreddino. Inoltre, il sistema avverte con degli alert l´automobilista quando la pressione di uno o più pneumatici è troppo bassa o quando si è prossimi al limite di usura. In entrambi i casi, l´app individua le officine più vicine e disponibili e può prenotare direttamente un appuntamento per la messa a punto della pressione o pre-ordinare i pneumatici per la sostituzione, riducendo così i tempi di attesa.

Il nuovo sistema, secondo la casa, è finalizzato a una guida più consapevole e piacevole, all´ottimizzazione delle prestazioni della vettura, alla riduzione dei consumi di carburante e alla gestione efficiente delle coperture. La novità, mostrata insieme all´edizione colorata (rosso, giallo, bianco e argento) degli pneumatici P Zero e Winter Sottozero, segna l‘ingresso del gruppo italiano nel digital tyre. Pirelli Connesso sarà disponibile in una prima fase per le auto “prestige” nelle misure dai 19 pollici in su per le gamme P Zero e Winter Sottozero. Primo Paese di distribuzione, a partire dalla prossima estate, saranno gli Stati Uniti, dove è stata sviluppata la piattaforma in partnership con alcune aziende del settore digital; seguiranno i principali mercati europei e orientali.

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE