Il 90% degli accessori iPhone venduti su Amazon è falso

Naviga SWZ: Home Page » Mobile
News del 20 Novembre 16 Autore: Stefano Fossati
Apple dichiara guerra ai "falsi" fra gli accessori per iPhone venduti su Amazon con il suo marchio, che rappresenterebbero addirittura il 90% di quelli disponibili sulla piattaforma del colosso dell´ecommerce. Il sito Patently Apple riferisce che la casa ha fatto causa a Mobile Star LLC, un´azienda di New York che vendeva cavi e altri accessori su Amazon.com usando il brand della mela in maniera indebita, almeno secondo Cupertino.

Apple ha fatto sapere di avere acquistato oltre 100 accessori per iPhone da questo venditore, fra cui adattatori e cavi, rilevando che quasi il 90% di questi non era originale, risultando anche potenzialmente pericoloso per gli utenti. "A differenza dei prodotti Apple questi prodotti non sono soggetti agli standard di sicurezza per i consumatori, sono mal costruiti con componenti di qualità inferiori o mancanti, dalla progettazione difettosa e con isolamento elettrico insufficiente". Dispositivi che quindi "possono surriscaldarsi e prendere fuoco", sottolinea Apple.

Il 90% degli accessori iPhone venduti su Amazon è falso - immagine 1

Secondo la società, i consumatori vengono tratti in inganno dal fatto che Amazon viene percepita come una delle compagnie più affidabili degli Stati Uniti, al punto da non sospettare minimamente che i prodotti venduti sul suo sito possano non essere originali. Apple comunque non sembra intenzionata a fare causa anche ad Amazon: dopo i milioni di dollari spesi nella battaglia legale (ancora in corso) con Samsung, un nuovo scontro in tribunale con un altro colosso hi-tech, per di più americano, non sarebbe probabilmente bene accolto dagli azionisti, senza contare che comporterebbe il rischio di perdere un importante canale commerciale per gli stessi prodotti di Cupertino.

In ogni caso Amazon, da parte sua, si impegna a contrastare la diffusione di prodotti "falsificati" sulla sua piattaforma: una portavoce del gruppo assicura "tolleranza zero per la vendita di falsi sul nostro sito". E aggiunge: "Lavoriamo insieme ai produttori e ai marchi e perseguiamo i trasgressori in modo aggressivo". Va da sé che il fenomeno degli accessori contraffatti su Amazon non riguarda soltanto il marchio Apple: il sottoscritto ha acquistato lo scorso anno su Amazon.it degli auricolari “originali Samsung”, ricevendo un prodotto del tutto identico all’originale nel design, nei marchi e nel packaging, ma con una qualità di ascolto lontanissima da quella dei “veri” auricolari Samsung. Ma, forse, avrei dovuto intuirlo dal fatto che costavano la metà rispetto a questi ultimi…

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE