HTC U Ultra e U Play, gli smartphone che ti dicono come vestirti al mattino

Naviga SWZ: Home Page » Mobile
News del 26 Febbraio 17 Autore: Stefano Fossati
HTC non si arrende, almeno per ora: nonostante la difficile situazione finanziaria e il flop sul mercato dei modelli più recenti, la casa taiwanese ha anticipato la concorrenza presentando i nuovi smartphone di punta per la prossima stagione: il “flagship” U Ultra (erede dell’HTC 10) e l’U Play che si colloca nella fascia medio-alta del mercato, dotati di alcune caratteristiche innovative. A partire dal software: il sistema operativo Android 7 Nougat non ha l’assistente digitale Google Assistant, per ora riservato ai Pixel della stessa Google (ma prodotti proprio da HTC), però l’interfaccia personalizzata Sense si arricchisce su questi smartphone di Sense Companion, una specie di intelligenza artificiale che può sbloccare il telefono riconoscendo la voce del proprietario e offrire suggerimenti personalizzati per ogni utente sulla base delle sue abitudini, delle sue preferenze e dei suoi appuntamenti, analizzati attraverso le modalità di utilizzo del dispositivo e i dati memorizzati dalle varie applicazioni.

HTC U Ultra e U Play, gli smartphone che ti dicono come vestirti al mattino - immagine 1

Fra le varie possibilità, Sense Companion può essere utilizzato per ottimizzare la durata della batteria o per avere consigli su cosa indossare la mattina, che il software fornirà tenendo conto del meteo e degli impegni dell’utente nel corso della giornata. O ancora, il sistema può avvertire se ci si dimentica di cambiare l’orario della sveglia mattutina in un giorno festivo.

HTC U Ultra e U Play, gli smartphone che ti dicono come vestirti al mattino - immagine 2

Il modello più “pregiato”, l’U Ultra, ha un display da 5,7 pollici con risoluzione Quad HD e protezione in vetro zaffiro, affiancato nella parte superiore da un secondo schermo più piccolo (simile a quello degli smartphone LG della serie V) dedicato alla visualizzazione di notifiche, app suggerite e contatti più frequenti, senza sottrarre spazio e distrarre l’utente sul display principale. Fra le altre caratteristiche hardware, il processore Snapdragon 821 affiancato da 4 GB di RAM, 64 o 128 GB di memoria interna, fotocamera posteriore da 12 MP “Ultrapixel” con apertura focale f/1.8.

HTC U Ultra e U Play, gli smartphone che ti dicono come vestirti al mattino - immagine 3

Il più economico U Play ha invece un display da 5,2 pollici con risoluzione Full HD, processore MediaTek Helio P10, 3 o 4 GB di RAM e 32 o 64 GB di storage, mentre la fotocamera posteriore è da 16 MP con apertura focale f/2. Comuni a entrambi i modelli sono i quattro microfoni omnidirezionali “always on” per la ricezione dei comandi vocali anche in standby, la fotocamera frontale da 16 MP e la scocca in alluminio con dorso in vetro Gorilla Glass, come i modelli Samsung delle generazioni più recenti. Ispirata invece agli iPhone 7 di Apple è la scelta di non offrire il classico connettore audio da 3,5 mm: sia U Ultra sia U Play hanno esclusivamente la porta USB-C.

I preordini per i due modelli si apriranno a febbraio: l’U Ultra, con un prezzo di 749 euro, una cifra importante ma inferiore di circa un centinaio di euro rispetto alle versioni “base” dell’iPhone 7 Plus di Apple e (presumibilmente) del futuro Samsung Galaxy S7 Edge. Decisamente meno impegnativo l’U Play, che partirà da 449 euro. HTC punta molto su questi smartphone per cercare di risollevare i suoi disastrati bilanci: il gruppo, che cinque anni fa era il quarto produttore mondiale di smartphone, oggi occupa la 21ma posizione con una quota di mercato globale inferiore all’1%, stando ai dati IDC. La compagnia taiwanese ha riportato perdite nelle ultime sei trimestrali e ha annunciato che il fatturato del 2016 sarà il più basso da oltre dieci anni a questa parte. Nelle scorse settimane si erano diffuse voci sulla possibile vendita proprio della divisione dispositivi mobili.

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE