Google cambia la schermata di accesso ai suoi servizi

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 03 Aprile 17 Autore: Stefano Fossati
Dopo anni, Google rinnova la schermata di accesso ai suoi servizi. Un cambiamento che riguarda più di un miliardo di persone che ogni giorno, in tutto il mondo, utilizzano un account Google per “loggarsi” alle tante applicazioni online di Big G come ad esempio la Ricerca, Gmail, YouTube, Foto, Traduttore e il Play Store di Android. Da qualche giorno, infatti, l’attuale pagina di login mostra sotto il pulsante “Accedi” un messaggio che annuncia: “A breve la schermata di accesso avrà un nuovo aspetto. Stiamo lavorando per rendere l´accesso al tuo account Google più facile e veloce”.

Google cambia la schermata di accesso ai suoi servizi - immagine 1

La nuova pagina di accesso è già disponibile su Android (nella schermata delle Impostazioni in cui si può aggiungere un account Google) e nell’app Google per iOS, ma sarà presto estesa a qualunque servizio di Mountain View, sia su app sia su desktop; stando a quanto fa sapere la stessa società, è stata studiata proprio per renderne più coerente l’aspetto su smartphone, tablet e desktop, offrendo al tempo stesso un’immagine più pulita e un accesso più veloce rispetto alla precedente versione. Il product manager di Google Rodrigo Paiva ha spiegato a VentureBeat che il design della nuova schermata è ispirato all’interfaccia della funzione di Android che consente di connettere nuovi account ai dispositivi.

Se il look della pagina cambia, non cambia invece la procedura di autenticazione in sé, che continuerà a richiedere l’inserimento di un indirizzo email e della relativa password. Ovviamente la rinnovata pagina di login ai servizi Google – realizzata in JavaScript - sarà “case sensitive”, adattando quindi dimensioni e orientamento a seconda dello schermo su cui sarà visualizzata. In alcuni casi particolari gli utenti continueranno a vedere anche in futuro la vecchia versione della schermata di accesso, ad esempio utilizzando vecchie versioni dei browser web o nel caso che abbiano disabilitato JavaScript.

Il restyling della schermata arriva qualche mese dopo un esteso attacco phishing lanciato via mail che, mostrando attraverso un link allegato una falsa pagina di login di Google, tentava di impadronirsi delle credenziali di accesso degli utenti.
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: P2P e Web

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE