Google Foto, ora si possono archiviare (e nascondere) le immagini

Naviga SWZ: Home Page » Mobile
News del 23 Luglio 17 Autore: Stefano Fossati
Google Foto consente da oggi di archiviare le immagini nella sua app per Android: i file archiviati restano visibili all’interno degli Album e nei risultati delle ricerche, ma non compariranno nella galleria principale dell’applicazione.

Google Foto, ora si possono archiviare (e nascondere) le immagini - immagine 1

Per archiviare una o più foto basta selezionarle e quindi premere su “Archivia” nel menu a cascata dell’app. Nel menu laterale compare inoltre la nuova voce “Archivio”, attraverso la quale si possono visualizzare tutte le immagini archiviate ed eventualmente eliminarle o riportarle nella finestra principale. La funzionalità può risultare utile per nascondere alla vista di altri utenti – compresi quelli con cui si condivide la libreria fotografica – immagini strettamente personali o ritenute inappropriate.

La novità dovrebbe debuttare a breve anche sull’app per iOS e sulla versione web di Google Foto. Una funzione simile di archiviazione delle immagini è peraltro in arrivo anche su Instagram, dove è al momento in fase di test: se e quando sarà resa disponibile ufficialmente, la funzionalità consentirà di rendere private le foto già pubblicate sul social fotografico, in modo da non rendere più accessibili agli altri utenti alcune immagini senza doverle necessariamente cancellare.

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

News Collegate