Giocare agli sparatutto danneggia il cervello, lo suggerisce una nuova ricerca

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 01 Settembre 17 Autore: Matteo Tontini
Secondo uno studio condotto da un´università canadese, gli sparatutto in prima persona potrebbero causare danni cerebrali in età avanzata se giocati da bambini. Una ricerca che si contrappone totalmente ad altre precedenti e che, seppure sia stata condotta su un numero molto ristretto di soggetti, fa chiacchierare non poco. I ricercatori avrebbero infatti analizzato i cervelli di giocatori abituali paragonandoli a quelli di chi non mastica videogiochi, e hanno scoperto che la materia grigia dei gamer era quantitativamente inferiore. Il team di ricerca ha dunque spiegato: "Dovremmo stare attenti a far giocare gli sparatutto e i giochi d´azione a bambini, ragazzi e anziani, se provocano una diminuzione di materia grigia nell´ippocampo."

Giocare agli sparatutto danneggia il cervello, lo suggerisce una nuova ricerca - immagine 1

Sembrerebbe infatti che i videogiochi stimolino un´altra area del cervello, nota come nucleo caudato, che servirebbe a elaborare funzioni come vista e movimento. Tuttavia, il suo utilizzo è inversamente proporzionale all´ippocampo, dove di conseguenza ci sarebbe una perdita di cellule. La ricerca è stata effettuata su un campione di sole 97 persone, tra cui 51 uomini e 46 donne, quindi va presa con le pinze; coloro che si sono sottoposti a tale test hanno giocato diversi sparatutto in prima persona, come Call of Duty, Killzone e Borderlands, ma anche giochi 3D come Super Mario, per un totale di 90 ore. Ne risulterebbe che una leggera atrofia dell´ippocampo è stata riscontrata nei soggetti che hanno giocato, specie per coloro che si sono intrattenuti con titoli in prima persona. Chiaramente non possiamo avere una sentenza sull´argomento visto il numero esiguo di soggetti analizzati, bisognerebbe estendere la ricerca a un campione più ampio per avere qualcosa di più concreto tra le mani. Proprio su questo si battono altri esperti britannici, che hanno suggerito di non dare troppo ascolto a tale teoria.

Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: Videogames

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE