Geneeo VR, il visore italiano per la realtà virtuale

Naviga SWZ: Home Page » Mobile
News del 18 Marzo 17 Autore: Stefano Fossati
Si chiama Geneeo VR il nuovo visore per la realtà virtuale per smartphone presentato dall’italiana Geneeo, azienda specializzata in accessori tecnologici. Si tratta di un visore universale, compatibile con gli smartphone di qualunque marca (Android e iOS) con dimensioni comprese tra i 4,7 e i 6,2 pollici: caratterizzato da un design lineare, ha un cinturino regolabile per adattarsi alla perfezione a chi lo indossa, è leggero (pesa 410 grammi) e - secondo il produttore – risulta comodo anche nell’uso prolungato, grazie all’area di contatto con il viso realizzata in spugna elastica morbida.

Geneeo VR, il visore italiano per la realtà virtuale - immagine 1

Il Geneeo VR espande i contenuti presenti sullo smartphone con la visione stereoscopica per un campo visivo massimo di 120 gradi (in funzione delle dimensioni dello smartphone utilizzato) e offre una mappa focale regolabile per adattarsi a qualsiasi esigenza ottica, in modo da permetterne l´utilizzo a tutti senza l’uso degli occhiali da vista. Il dispositivo è dotato inoltre di cuffie con effetti 3D surround, integrate nella struttura regolabile, che offrono – assicura Geneeo - un suono dinamico e avvolgente per immergere l´utente nell´esperienza virtuale di filmati, foto e videogiochi presenti all´interno del sempre più ricco catalogo di applicazioni VR per iOS e Android, disponibili su YouTube e altre piattaforme multimediali. E’ comunque presente anche un connettore da 3,5 mm per cuffie e auricolari esterni.

La scocca del visore presenta una finitura superficiale “soft touch”; su un lato è presente un “action button” multifunzione di dimensioni generose, che permette di interagire con i contenuti visualizzati ma anche di rispondere a eventuali telefonate in arrivo, riprodurre e mettere in pausa la musica e regolare il volume dell’audio.

Disponibile solo nel colore nero, il visore Geneeo VR costa 90 euro: una quarantina in euro meno – a titolo di raffronto – rispetto al Samsung Gear VR, che è tuttavia compatibile solo con alcuni smartphone della casa coreana e non è dotato di cuffie integrate.

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE