FS File Explorer: come gestire le cartelle e i file del tuo Android

Naviga SWZ: Home Page » How To
News del 09 Luglio 17 Autore: Fabio Ferraro
Anche se migliorata in modo netto la gestione dei file della maggior parte delle distribuzioni Android (specie in quelle datate), lascia un po´ a desiderare. La soluzione naturale per risolvere questa problematica è affidarsi ad app che permettano di gestire al meglio le cartelle del nostro dispositivo. Nel Play Store ne sono presenti a migliaia e tra queste spicca ES File Explorer tra le maggiormente interessanti.

FS File Explorer: come gestire le cartelle e i file del tuo Android - immagine 1


Il layout veramente friendly consente di utlilizzare questa eccezionale applicazione in modo immediato. Oltre ad eseguire le opzioni di visualizzazione e gestione di file, questa app ci offre veramente molto altro.

FS File Explorer: come gestire le cartelle e i file del tuo Android - immagine 2


In termini di esecuzione come gestore, ES File Explorer, ci permette di visualizzare le diverse cartelle presenti nel nostro dispositivo (comprese quelle di sistema se si usano i privilegi di root, attraverso la voce di menu “Locale”). Diversamente possiamo utilizzare le scorciatoie presenti in home page per visualizzare immagini, video, musica, documenti e app.


FS File Explorer: come gestire le cartelle e i file del tuo Android - immagine 4

Ma il vero fiore all’occhiello di questa app sono le funzioni accessorie che questa ci offre.
Fra le più interessanti, c’è la possibilità di collegare e gestire diversi servizi cloud contemporaneamente. Basterà entrare nella schermata cloud (raggiungibile dalla home page nella sezione strumenti), premere sul tasto +, selezionare il tipo di servizio cloud che vogliamo abilitare (dropbox, one drive, ecc...) e inserire le nostre credenziali, infine l’account sarà raggiungibile dalla schermata cloud. Per aggiungere ulteriori servizi o account basterà premere nuovamente il tasto +.


FS File Explorer: come gestire le cartelle e i file del tuo Android - immagine 5



FS File Explorer: come gestire le cartelle e i file del tuo Android - immagine 6


FS File Explorer: come gestire le cartelle e i file del tuo Android - immagine 7


Utilizzando lo strumento “Gestore controllo remoto”, collegandosi ad una rete wi-fi,  permetteremo a un pc connesso sulla stessa rete di avere un accesso remoto al nostro dispositivo tramite ftp. Allo stesso modo potremo collegarci ad un gruppo home in una rete utilizzando lo strumento “Rete”, o LAN, Cloud, Dropbox e tanto altro ancora.
Inoltre si potranno inviare file o intere cartelle a qualsiasi tipologia di dispositivo tramite wi-fi cliccando sullo strumento “invia file”. E´ possibile settare il nostro dispositivo come client di una rete locale e poter comunicare così con le cartelle condivise e gli elementi connessi (come, ad esempio, una stampante di rete o un NAS) o, ancora, farlo comunicare con un dispositivo Android TV. Sono inoltre presenti nell’app utili segnalibri e un browser integrato.
Ancora tante sono le funzioni che ES File Explorer , vi invitiamo a scoprire questa dinamica app con tutte le sue potenzialità. E non spaventatevi se a primo impatto vi può sembrare un po´ confusa: dopo non saprete più farne a meno.

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

News Collegate