FIFA 18: guai in vista per EA se Cristiano Ronaldo dovesse lasciare il Real

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 01 Luglio 17 Autore: Matteo Tontini
Da quando è emersa l´indiscrezione secondo cui Cristiano Ronaldo potrebbe non più vestire la maglia dei "blancos" nella prossima stagione, non sono soltanto i tifosi madrileni a tremare. I creatori di FIFA 18, i dirigenti di EA, hanno infatti investito molto sul calciatore portoghese e vederlo sbarcare altrove potrebbe essere un grattacapo non di poco conto. Ronaldo è infatti l´uomo immagine del prossimo capitolo del calcistico Electronic Arts e, qualora dovesse lasciare il Real Madrid, la società americana dovrebbe rivedere la propria campagna marketing. Non un´impresa semplice, visto che la data d´uscita del gioco è fissata per il mese di settembre. Tuttavia il destino del fuoriclasse è ancora incerto, quindi non è possibile muoversi in tal senso e antiicipare la mossa a meno che non si decida di rinunciare completamente a Ronaldo come testimonial ufficiale di FIFA 18. CR7 non è soltanto l´uomo di copertina del gioco, rigorosamente con la maglia del Real, ma è anche un importante personaggio secondario nella modalità Il Viaggio, in cui avrà a che fare con il protagonista della storia Alex Hunter.

FIFA 18: guai in vista per EA se Cristiano Ronaldo dovesse lasciare il Real - immagine 1

Difficile prevedere come EA deciderà di agire, anche perché il futuro del calciatore sarà noto soltanto dopo la fine della Confederations Cup, o comunque in seguito all´eliminazione del Portogallo dalla competizione internazionale (anche se EA potrebbe aver fatto già qualche telefonata al suo procuratore). In passato non è mai accaduta una cosa del genere, anche per questo è difficile immaginare cosa potrebbe succedere. Negli anni scorsi EA dovette comunque rivedere le immagini di alcuni giocatori secondari in copertina, visto il passaggio di Bale al Real e di Cuadrado alla Juventus, ma stavolta il caso è completamente diverso e EA potrebbe andare incontro a un danno tutt´altro che marginale; d´altronde si tratterebbe di dover correggere non soltanto il tiro della campagna marketing ma anche una porzione del gioco stesso, con delle scadenze molto strette. Vi ricordiamo che FIFA 18 sarà disponibile per PlayStation 4, Xbox One, Switch, PlayStation 3, Xbox 360 e PC a partire dal 29 settembre.

Potrebbe interessarti anche: Recensione MotoGP 17Recensione MXGP 3
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: Videogames

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE