Ecco come funziona il parabrezza smart Samsung per (maxi) scooter che arriverà nel 2017

Naviga SWZ: Home Page » Mobile
News del 09 Novembre 16 Autore: Stefano Fossati
Come anticipato nei giorni scorsi, il “parabrezza intelligente” per scooter di Samsung, presentato come concept lo scorso marzo, si avvia a diventare realtà grazie alla partnership che la casa coreana ha siglato con Givi, noto marchio italiano di accessori per moto. Abbiamo visto in azione (in modalità demo) il prototipo all’Eicma di Milano, la più importante fiera mondiale del motociclo (vedi il video in questa pagina); tuttavia, prima di poterlo acquistare e montare sul proprio scooter, bisognerà aspettare ancora almeno un anno, necessario per la messa a punto e l’industrializzazione del prodotto.

Ecco come funziona il parabrezza smart Samsung per (maxi) scooter che arriverà nel 2017 - immagine 1

Lo Smart Windshield, progetto sviluppato interamente da Samsung su tecnologia proprietaria con l’obiettivo di aumentare la sicurezza alla guida delle due ruote, permette al guidatore di visualizzare su uno schermo, integrato alla base del parabrezza, le informazioni ricevute sul proprio smartphone, al quale si connette via bluetooth con l’ausilio di un’apposita app. Chiamate, messaggi sms e WhatsApp, navigatore, mail e altre notifiche sono ben visibili sul grande display, che è alimentato direttamente dalla batteria del veicolo e si attiva non appena rileva la connessione bluetooth del telefono: si può così decidere se sia il caso di fermarsi per rispondere oppure lasciare che parta un messaggio di risposta automatico. "Smart" ma non troppo, comunque: per non offrire troppe distrazioni durante la guida, il display è totalmente passivo e non consente alcuna interazione diretta, non essendo dotato di touchscreen né di alcun tasto fisico o virtuale. Tutte le informazioni si alternano sull´unica schermata disponibile.



Se tutto andrà secondo i piani, Givi potrebbe presentare la versione definitiva dello Smart Windshield in occasione della prossima edizione dell’Eicma, fra un anno. Prevista la disponibilità di diverse versioni, dedicate ai più diffusi modelli di maxiscooter in circolazione come accessori afertermarket. Parliamo di maxiscooter (il prototipo in fiera è montato su un BMW C650 Sport) perché, sebbene non si parli ancora di prezzi ufficiali, i responsabili dell’azienda ci hanno ipotizzato una cifra attorno ai 500 euro. E anche se Samsung, nei suoi comunicati, definisce lo Smart Windshield “uno strumento rivoluzionario per i giovani che si spostano quotidianamente in scooter”, difficilmente un ragazzo potrebbe acquistare un accessorio che costa un quarto del prezzo del suo "motorino".

Ecco come funziona il parabrezza smart Samsung per (maxi) scooter che arriverà nel 2017 - immagine 2

Almeno inizialmente, quindi, il target sarà rappresentato più che altro da meno giovani professionisti, ai quali non peserà troppo aggiungere il costo di questo accessorio hi-tech agli 8-10mila euro necessari per un lussuoso scooterone di grossa cilindrata. Sempre, peraltro, che abbiano uno smartphone Samsung: l’app, almeno allo stato attuale, è compatibile solo con i dispositivi della casa coreana.

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE