Da Sony lo smartphone che "vede" meglio dell'occhio umano

Naviga SWZ: Home Page » Mobile
News del 28 Febbraio 17 Autore: Stefano Fossati
Sony tenta per l´ennesima volta di conquistare spazio nel mercato degli smartphone top di gamma con l´Xperia XZ Premium, presentato al Mobile World Congress di Barcellona e dotato di una fotocamera in grado di catturare anche i movimenti che l’occhio umano non riesce a cogliere. Il nuovo sistema Motion Eye, messo a punto dalla casa giapponese sfruttando la sua profonda esperienza nel settore fotografico, si basa sul sensore ExmorTMRS dotato di memoria aggiuntiva e con tecnologie provenienti dalle fotocamere compatte di alta gamma, che - fa sapere Sony - consente una scansione dell’immagine e il trasferimento dati cinque volte più velocemente. Il risultato è una registrazione a 960 frame per secondo e una riproduzione video in super slow motion 4 volte più lenta di qualsiasi altro smartphone.

L´Xperia XZ Premium dispone anche della funzionalità predittiva Plus Predictive Capture, che inizia a registrare immagini quando capta un movimento, ancora prima che si prema il pulsante di scatto, proponendo una selezione di quattro immagini scattate un secondo prima di cliccare. Inoltre, il nuovo sensore da 19 MP ad alta risoluzione ha pixel più grandi del 19% per migliorare la resa dei dettagli in situazioni di scarsa luminosità e con soggetti retroilluminati.

Da Sony lo smartphone che "vede" meglio dell'occhio umano - immagine 1

Per la prima volta in uno smartphone, l´Xperia XZ Premium monta un display 4K HDR (High Dynamic Range, 2160x3840) da 5,5 pollici, utile ad esempio per accedere a una selezione di contenuti in 4K HDR da Amazon Prime Video, sempre che il dettaglio offerto da una risoluzione tanto elevata sia apprezzabile su uno schermo da 5,5 pollici. Il processore è il nuovo Qualcomm Snapdragon 835, capace di supportare la rete LTE di classe Gigabit (fino a 1 Gbps) e di supportare funzionalità grafiche avanzate, migliorando l’efficienza della batteria.

La scocca, resistente all’acqua e alla polvere, è caratterizzata dalla parte posteriore in vetro, con il pulsante di accensione che integra il lettore di impronte digitali. La batteria è gestita dalla tecnologia "Smart Stamina", che sfrutta la funzionalità di apprendimento del dispositivo per stimare l´autonomia residua sulla base di un uso normale. Le funzioni Xperia Tips e Xperia Actions offrono consigli utili sulle funzioni che si stanno utilizzando, arrivando ad esempio a suggerire il download delle mappe basandosi sulla localizzazione, in modo da semplificare la vita dell’utente.

L´Xperia XZ Premium sarà disponibile dalla prossima primavera nelle colorazioni Luminous Chrome e Deepsea Black: prezzo ancora da definire.

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE