Cos'è il cloud computing e quali servizi offre

Naviga SWZ: Home Page » How To
News del 07 Luglio 17 Autore: Fabio Ferraro
Per massimizzare l´utilizzo della nuvola non poteva mancare la possibilità di archiviare i dati in remoto per poi eventualmente condividerli con i colleghi di lavoro o utilizzare una macchina virtuale (che può anche fungere da Server) in remoto. Nel caso di computer collegati ad una rete locale (LAN) o geografica (WAN), è immediato estendere la possibilità di elaborare/archiviare ad altri computer e dispositivi dislocati in ogni parte del mondo. Questi servizi/operazioni si racchiudono dietro il termine Cloud.

Cos'è il cloud computing e quali servizi offre - immagine 1
Ma cosa si intende quando si parla di cloud computing (da non confondere con il termine grid computing, orientato al calcolo distribuito) e quali sono i vantaggi e gli svantaggi nell´utilizzo di questo servizio?

Cos'è il cloud computing e quali servizi offre - immagine 2

Con il termine inglese cloud computing (nuvola informatica) nel mondo informatico, si indica l´erogazione di servizi come l´archiviazione, l´elaborazione o la trasmissione dati, caratterizzato dalla disponibilità su richiesta (on demand) tramite un insieme di risorse preesistenti e configurabili sfruttando internet.


Cos'è il cloud computing e quali servizi offre - immagine 4


SaaS (Software as a Service) - in questo caso sono utilizzati applicativi presenti su un server remoto (usualmente per mezzo di un server web, ASP - Application service provider);


Cos'è il cloud computing e quali servizi offre - immagine 5

DaaS (Data as a Service) - Via web solo i dati sono a disposizione, in modo da potervi accedere attraverso varie applicazioni come se fossero in locale;

Cos'è il cloud computing e quali servizi offre - immagine 6

HaaS (Hardware as a Service) - In questo caso l´utente invia i dati a un computer che li elabora e restituisce, tutto online.

PaaS (Platform as a Service) - Viene eseguita in remoto una piattaforma software che integra vari servizi, come ad esempio Microsoft Azure.


Cos'è il cloud computing e quali servizi offre - immagine 7


IaaS (Infrastructure as a Service) - In questo caso sono disponibili in remoto su richiesta delle risorse hardware, quali server, capacità di rete, sistemi di memoria, archivio e backup. 

Gli attori principali del cloud computing sono:

1) Fornitore di servizi (cloud provider), che offre server virtuali, storage e applicazioni complete;
2) Cliente amministratore, che seleziona e configura i servizi offerti dal fornitore, integrando un valore aggiunto (applicazioni);
3)  Cliente finale – Utilizza i servizi opportunamente configurati dal cliente amministratore.

Essenziale in questo mondo la riallocazione immediata delle risorse. Se l´utente che ha usato precedentemente una risorsa, non ne ha più necessità, può rilasciarla, in modo da essere immediatamente riconfigurata nello stato iniziale e rimessa a disposizione per un altro utente.

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE