CorelDraw Graphics Suite 2017: disegnare sul touchscreen come sulla carta

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 19 Maggio 17 Autore: Stefano Fossati
CorelDraw si aggiorna per consentire a disegnatori e grafici di sfruttare le caratteristiche dei nuovi dispositivi Windows, compresi Microsoft Surface Dial e i monitor 5K Ultra HD. Fra le novità più rilevanti di CorelDraw Graphics Suite 2017 spicca LiveSketch, un innovativo strumento che facilita la realizzazione di disegni vettoriali con una penna grafica su touchscreen, grazie alla capacità di interpretare i tratti disegnati a mano per adattarli e combinarli alle curve vettoriali esistenti. "Fin dal suo esordio, il software di disegno vettoriale ha obbligato gli artisti a lavorare in un mondo dominato dalla matematica. Quando ci si abitua a pensare in termini di forme geometriche, polilinee e curve Bézier, il processo può allontanarsi dal cuore della creatività, ovvero il semplice piacere di disegnare", spiega Gérard Métrailler, vicepresidente Global Products di Corel. "Sfruttando gli ultimi progressi dell´hardware Windows e il machine learning, LiveSketch porta per la prima volta l´esperienza divertente e creativa del disegno con carta e penna nell´illustrazione vettoriale".

Oltre a riproporre i punti di forza che contraddistinguono la suite grafica di Corel, come la capacità di gestire progetti di qualsiasi dimensione (dal disegno di loghi alla grafica per il web, fino a cartelloni e pellicole per la customizzazione di veicoli), l’edizione 2017 di CorelDraw Graphics Suite presenta numerose novità rispetto alla precedente versione X8.

CorelDraw Graphics Suite 2017: disegnare sul touchscreen come sulla carta - immagine 1

Queste, nello specifico, le principali caratteristiche introdotte in CorelDraw Graphics Suite 2017:

- LiveSketch: uno strumento totalmente inedito che si basa sulla rete neurale per offrire un´esperienza di disegno vettoriale naturale, riproducendo l´effetto della carta e della penna. Utilizzando una penna grafica, gli utenti possono infatti disegnare a mano libera curve vettoriali direttamente su un dispositivo compatibile, aiutati da questo tool intelligente che interpreta e comprende gli stili di disegno, inclusi tratti che si sovrappongono, linee piegate e persino scarabocchi. Una volta “presa la mano” con LiveSketch si possono eliminare le attività di disegno su carta, scansione e conversione in formato vettoriale, avviando i progetti direttamente sullo schermo con notevoli risparmi di tempo.

- Anteprima vettoriale, maniglie e nodi ottimizzati: i nodi e le maniglie sono stati riprogettati e ora possono essere manipolati in maniera più rapida e intuitiva. A ogni tipo di nodo è assegnata una forma unica, che permette di riconoscere subito i nodi a cuspide, arrotondati e simmetrici. Le anteprime vettoriali di nodi e curve sono state ottimizzate per risaltare sui colori di sfondo dei disegni. Anche i cursori interattivi per i riempimenti oggetto e le trasparenze sono stati migliorati e resi più visibili.

- Nuova interfaccia utente ottimizzata per touchscreen: con i dispositivi 2-in-1 che sempre più spesso prendono il posto dei classici notebook, la modalità tablet del nuovo CorelDraw ottimizza l´interfaccia utente e permette di creare schizzi al volo ed effettuare rapidamente regolazioni con il tocco di un dito o uno stilo, mentre le operazioni di panoramica e zoom vengono effettuate in un solo gesto. La configurazione dell´interfaccia in modalità tablet può essere ampiamente personalizzata in base alle proprie esigenze. Collegando la tastiera, l’applicazione passa automaticamente all´area di lavoro desktop.

- Ottimizzazioni per l´uso di stilo: CorelDraw Graphics Suite 2017 supporta in maniera nativa Surface Studio di Microsoft e gli accessori per la grafica Surface Pen e Surface Dial; inoltre è pienamente compatibile con i tablet e gli stilo Wacom, destinati allo specifico target dei professionisti della creatività. Questo significa che gli utenti possono accedere direttamente ai controlli principali e selezionare rapidamente le proprietà dello stilo. È possibile sfruttare la pressione, l´orientamento, l´inclinazione e la rotazione degli stilo compatibili con la tecnologia RTS grazie a numerosi strumenti ed effetti.

- Importazione delle aree di lavoro originali: per evitare il più possibile i “mal di testa” da aggiornamento delle versioni precedenti, in CorelDraw Graphics Suite 2017 possono essere importati direttamente gli ambienti di lavoro creati nelle versioni X6, X7 e X8 di CorelDraw e Corel Photo-Paint, in modo da poter proseguire i progetti da dove sono stati interrotti.

CorelDraw Graphics Suite 2017: disegnare sul touchscreen come sulla carta - immagine 3

Il pacchetto CorelDraw Graphics Suite 2017 include le applicazioni CorelDraw 2017 per l´illustrazione vettoriale e il layout di pagina, Photo-Paint 2017 per il fotoritocco professionale, Font Manager 2017 (che ora consente di vedere l´anteprima anche dei font non installati sul pc), l’utility PowerTrace 2017 (integrata in CorelDraw) per la trasformazione di immagini bitmap in immagini vettoriali, Connect 2017 per accedere ai contenuti digitali presenti in Centro contenuti o sul computer locale, Website Creator per la progettazione di siti web, l’utility di cattura schermo Capture 2017 e PhotoZoom Pro 4, un plug-in che permette di esportare e ampliare le immagini digitali da Corel Photo-Paint. Inoltre offre 10mila clipart e immagini digitali, 2mila foto digitali ad alta risoluzione, più di mille font, 350 modelli professionali, 2mila modelli per veicoli, oltre 500 cornici e riquadri interattivi, oltre 600 riempimenti sfumati, vettoriali e bitmap. E per imparare a sfruttarne al meglio le potenzialità sono incluse oltre 5 ore di video di formazione.

A seconda delle esigenze, è possibile acquistare la suite con una licenza perpetua (in scatola o in download) a 699 euro (399 euro per l’upgrade da una qualsiasi versione precedente registrata), oppure utilizzarla in abbonamento a 34,95 euro al mese o 239,40 euro all´anno. I clienti con licenza perpetua possono iscriversi al programma di upgrade (119,40 euro all’anno), che permette di avere automaticamente le ultime versioni di CorelDraw Graphics Suite nel periodo in cui la sottoscrizione è attiva. Dal sito www.coreldraw.com è possibile scaricare una versione di prova completa della durata di 15 giorni.

Corel ha anche annunciato la disponibilità dalla prossima estate di CorelDraw Technical Suite 2017, versione ottimizzata per l’illustrazione tecnica.
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: Digital Imaging

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

News Collegate