Con iOS 10.3 l'iPhone ti aiuta a ritrovare le cuffie wireless AirPods

Naviga SWZ: Home Page » Mobile
News del 25 Gennaio 17 Autore: Stefano Fossati
Apple ha rilasciato nelle scorse ore l´aggiornamento 10.2.1 di iOS per iPhone, iPad e iPod Touch, che introduce alcuni “bug fix” e nuove funzioni diagnostiche per accertare le cause degli spegnimenti improvvisi lamentati da alcuni possessori di iPhone. Si tratta di un aggiornamento minore che non aggiunge alcuna nuova funzionalità per gli utenti, che ne troveranno invece nella prossima release 10.3, di cui è appena stata distribuita la versione beta agli sviluppatori.

La principale novità sarà la possibilità di localizzare le nuove cuffie wireless AirPods di Apple attraverso l’app Trova il mio iPhone, che mostrerà l’ultima posizione in cui sono state connesse al dispositivo; se si trovano entro la portata della connessione bluetooth di quest’ultimo, l’app potrà anche riprodurre un suono su uno o entrambi gli auricolari per permettere di ritrovarli.

Con iOS 10.3 l'iPhone ti aiuta a ritrovare le cuffie wireless AirPods - immagine 1

Altre funzionalità in arrivo con iOS 10.3 comprendono la possibilità, per gli sviluppatori di app di terze parti, di integrare Siri per consentire agli utenti di effettuare transazioni, controllare lo stato dei pagamenti o prenotare servizi di trasporto tramite comandi vocali; la funzionalità CarPlay per l’uso in auto si arricchisce dell’accesso veloce alle ultime due app utilizzate, mentre in Mappe vengono visualizzate le stazioni di ricarica per i veicoli elettrici; sempre in Mappe, il 3D Touch sull’icona del meteo consente di visualizzare le previsioni orarie, le possibilità di pioggia e le temperature minime e massime del giorno. Da segnalare infine, anche se probabilmente pochi utenti italiani saranno interessati, la possibilità di chiedere a Siri risultati e statistiche della Indian Premier League di cricket e dell’International Cricket Council…

Nella beta di iOS 10.3 non c’è traccia, invece, della “modalità teatro” per attenuare la luminosità dello schermo a teatro o al cinema, che alcune indiscrezioni davano in arrivo sui dispositivi mobili di Cupertino.

Contemporaneamente a quella di iOS 10.3, Apple ha rilasciato agli sviluppatori la beta di macOS 10.12.4, con la quale debutta sui Mac Night Shift, la modalità introdotta un anno fa sugli iPhone (con iOS 9.3) che permette di impostare i colori del display su tonalità più calde per l’uso notturno.

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE