Commuter, il giubbotto smart di Google e Levi's

Naviga SWZ: Home Page » Tech
News del 14 Marzo 17 Autore: Stefano Fossati
Come usare lo smartphone in bicicletta senza distrarsi pericolosamente guardando lo schermo? Ad esempio con una giacca “smart” che consente di controllare lo smartphone semplicemente toccando la manica. Si chiama "Commuter" ed è un giubbotto di jeans progettato da Google in collaborazione con Levi´s.

Commuter, il giubbotto smart di Google e Levi's - immagine 1

Quad Lock Kit da Bici per Smartphone (Attacco Universale), Nero/Blu
Amazon.it: 31,70 €
Compra ora
Svelata per la prima volta alla conferenza degli sviluppatori I/O di Google nel maggio 2016, la giacca è stata ripresentata al festival SXSW ad Austin, dove ne è stata ufficializzata la commercializzazione: dal palco texano è stato infatti annunciato che Commuter arriverà nei negozi degli Stati Uniti in autunno al prezzo di 350 dollari. Chissà se e quando la vedremo anche da noi… La giacca è il primo prodotto realizzato dalla divisione Project Jacquard di Google, che ha creato uno speciale tessuto in fibre conduttive per confezionare indumenti che sono al tempo stesso dispositivi connessi, in grado di dialogare con un dispositivo mobile attraverso un´app.

Nel caso di Commuter, nella manica sinistra è integrato un sensore touch che rileva i movimenti della nostra mano destra e li invia allo smartphone attraverso un dispositivo di comunicazione bluetooth, simile a un gemello per camicie o a un bottone e ricaricabile tramite connessione USB. Tre le gesture supportate - swipe dall´alto verso il basso e dal basso verso l´alto o doppio tocco sul polsino – configurabili dall’app per gestire chiamate, musica, messaggi, agenda e Google Maps. Così, quando ci si sposta in città in bici, si può ad esempio far partire la riproduzione di musica oppure aggiornare l´itinerario sulle mappe per raggiungere la propria destinazione con un semplice doppio tap sul polsino sinistro.

Commuter, il giubbotto smart di Google e Levi's - immagine 3

"Pensate alla gente con lo sguardo puntato sui propri dispositivi durante una cena o a un ciclista che mette in pericolo la propria vita per controllare lo schermo dello smartphone. Ecco, sono situazioni del genere che mi hanno spinto a realizzare questo progetto", ha spiegato Paul Dillinger, responsabile innovazione di Levi´s, durante il SXSW. La giacca può essere lavata in lavatrice dopo avere rimosso dalla manica il connettore bluetooth.

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE