Come utilizzare la formattazione condizionale con Excel

Naviga SWZ: Home Page » How To
News del 11 Aprile 17 Autore: Fabio Ferraro
Continuiamo ad illustrare i trucchi per ottimizzare i nostri documenti realizzati tramite gli applicativi delle suite Microsoft Office e LibreOffice e in particolare la gestione dei fogli di calcolo. Dopo aver visto come gestire i valori di una cellacome ottimizzare un foglio di calcolo come creare una fattura, oggi affronteremo come utilizzare la formattazione condizionale con l´applicativo Excel



Come utilizzare la formattazione condizionale con Excel - immagine 1
Come sempre il risultato finale sarebbe uguale se al posto di Excel utilizzassimo LibreOffice Calc.


Come utilizzare la formattazione condizionale con Excel - immagine 2
Selezionata l´area di interesse andiamo alla voce "Formattazione condizionale" presente nel gruppo di comando "Stili". Successivamente selezioniamo la voce di interesse in base al risultato che si vuole raggiungere.

Come utilizzare la formattazione condizionale con Excel - immagine 3
Nel nostro caso gestiamo le 2 aree Incassi e Spese da "Barra dei dati" e "Riempimento sfumato", selezionando due colori diversi.


Come utilizzare la formattazione condizionale con Excel - immagine 5
Inserendo la formula di sottrazione e successivamente utilizzando l´operatore di riempimento selezioniamo l´area dove si visualizzeranno i risultati.

Come utilizzare la formattazione condizionale con Excel - immagine 6

Come utilizzare la formattazione condizionale con Excel - immagine 7
Se vogliamo evidenziare le celle con valore maggiore di, andiamo a "Regole evidenziazione celle".

Come utilizzare la formattazione condizionale con Excel - immagine 8
Inseriamo il valore di riferimento e il tipo di riempimento.

Come utilizzare la formattazione condizionale con Excel - immagine 9
Copiamo il valore del riferimento della cella G10 alla sua cella adiacente per comprendere  immediatamente la differenza.

Come utilizzare la formattazione condizionale con Excel - immagine 10
E scorriamo con l´operatore di riempimento.

Come utilizzare la formattazione condizionale con Excel - immagine 11
Se si vuole creare una nuova regola di formattazione, cliccare sulla voce "Nuova regola".

Come utilizzare la formattazione condizionale con Excel - immagine 12
In questa finestra possiamo impostare ogni opzione necessaria.

Come utilizzare la formattazione condizionale con Excel - immagine 13

Come utilizzare la formattazione condizionale con Excel - immagine 14
Se si vogliono formattare le sole celle che hanno un valore tra 0 e 200 basta visionare la figura sottostante.


Come utilizzare la formattazione condizionale con Excel - immagine 15
Possiamo vedere il risultato finale nella seguente immagine.

Come utilizzare la formattazione condizionale con Excel - immagine 16
Se vogliamo evidenziare i valori sopra la media, basta scegliere l´apposita voce.

Come utilizzare la formattazione condizionale con Excel - immagine 17

Come utilizzare la formattazione condizionale con Excel - immagine 18

Abbiamo realizzato, riempito e analizzato le nostre celle per la gestione degli incassi. Il file realizzato può essere facilmente riadattato per la gestione del lavoro, l´andamento del conto corrente bancario e tanto altro.

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE