Come ricordare dove hai parcheggiato l'auto con l'app ParKing

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 01 Febbraio 17 Autore: Fabio Ferraro
Quando ci troviamo in nuove località  ricordare dove parcheggiamo la nostra auto non è sempre facile, soprattutto in assenza di punti di riferimento. Grazie a ParKing, app gratuita disponibile per dispositivi Android, potremo sempre raggiungere, facilmente, la posizione in cui è sostata la nostra auto.
ParKing utilizza il sensore per la geolocalizzazione installato in un dispositivo mobile per memorizzare la posizione della macchina e aiutarci  in seguito a raggiungerla.
Potremo inserire maggiori informazioni sulla localizzazione del mezzo, aggiungendo foto, note e promemoria. Utilizzando il dispositivo Bluetooth installato in un’auto, sarà inoltre possibile sfruttare la modalità “Rilevamento automatico”.

Come ricordare dove hai parcheggiato l'auto con l'app ParKing - immagine 1

L’interfaccia grafica di Parking è intuitiva, leggera e perfettamente localizzata in italiano. L’area principale della schermata è dedicata agli strumenti offerti dall’app mentre, nella parte inferiore potremo visualizzare informazioni sull’ultimo parcheggio archiviato.

Come ricordare dove hai parcheggiato l'auto con l'app ParKing - immagine 2

Tappando su “Parcheggio” e abilitando il GPS, verremo reindirizzati alla schermata per la memorizzazione della posizione dell’auto. Visualizzeremo così la mappa dell’area interessata (tramite Google Maps). Utilizzando le icone poste nella barra degli strumenti sarà possibile aggiungere all’evento una nota, una foto (che agevolerà il riconoscimento del luogo dove abbiamo sostato), e un promemoria (utile nel caso in cui avessimo usufruito di un parcheggio a pagamento).  Tappiamo sull’icona “V” per rendere effettiva la creazione dell’evento “Parcheggio”.

Come ricordare dove hai parcheggiato l'auto con l'app ParKing - immagine 3

“Parcheggio automatico” consente di automatizzare il processo di memorizzazione del parcheggio ogni volta che il nostro smartphone perde la connessione con il dispositivo Bluetooth installato nell’auto. “Cronologia” permette di visualizzare tutte le posizioni memorizzate. Da “Impostazioni” sarà possibile accedere a diverse opzioni relative all’app, tra cui il formato data/ora, la gestione delle notifiche e la lingua. Infine “Chi siamo” e “Senza annunci” consentono di conoscere informazioni sul prodotto e di passare alla versione premium senza annunci pubblicitari.
Nell’area dedicata all’ultimo parcheggio memorizzato, sono presenti i comandi utili per raggiungere facilmente la posizione salvata. Sarà infatti possibile utilizzare il sensore della bussola, avviare la navigazione per conoscere il percorso per raggiungere l’auto, condividere la posizione o visualizzarla sulla mappa.

Come ricordare dove hai parcheggiato l'auto con l'app ParKing - immagine 4
 
ParKing è un’app semplice da usare ed utile grazie alla quale non correremo più il rischio di dimenticare dove abbiamo parcheggiato la nostra auto.
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: Windows

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE