Come proteggere i nostri dati con EaseUS Data Recovery Wizard

Naviga SWZ: Home Page » Articoli
Articolo del 24 Luglio 17 Autore: Fabio Ferraro
I nostri pc contengono dati di inestimabile valore,  per questo è necessario fare tutto il possibile per salvaguardarli da software malevoli provenienti dalla rete o da pennette o da dischi esterni.
Per evitare la perdita dei dati è indispensabile eseguire in modo periodico e sistematico il backup dei propri documenti, salvando i file su un disco o meglio su un sistema NAS  e in contemporanea  integrarvi uno dei tanti servizi Cloud disponibili in rete.

In articoli precedenti abbiamo scoperto che quando si cancella un file da una memoria in realtà lo si rende disponibile alla sovrascrittura. Ogni volta che andremo a cancellare un file, non lo eliminiamo dall´unità logica che contiene  i dati (cluster) in cui è posizionato ma, lo rendiamo irraggiungibile e diamo la possibilità al sistema operativo quando ne avrà bisogno di sovrascriverlo con altri file. Fino a che il cluster non sarà sovrascritto, i dati salvati al suo interno potranno essere ripristinati dai programmi per il recupero dati (pericoloso quando avremo bisogno di cancellare dati sensibili o personali).

Per proteggere i nostri dati da qualunque casualità o per errori di utilizzo oggi vi proponiamo EaseUS Data Recovery Wizard.

Come proteggere i nostri dati con EaseUS Data Recovery Wizard - immagine 1



[  [1] 2  3  4  5     Successiva » ]
Pagine Totali: 6

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter