Come ottimizzare il tuo Android con Supo Cleaner

Naviga SWZ: Home Page » How To
News del 28 Novembre 16 Autore: Fabio Ferraro
Supo Cleaner è un´app gratuita, disponibile per dispositivi Android, finalizzata all’ottimizzazione di sistema. Grazie a questo prodotto, perfettamente localizzato in italiano, sarà possibile migliorare le prestazioni di un device, recuperare spazio di archiviazione e monitorare l’utilizzo della batteria. L’interfaccia di Supo Cleaner è semplice e ben organizzata, favorendo un’esperienza di utilizzo intuitiva e veloce.

Come ottimizzare il tuo Android con Supo Cleaner - immagine 1

Nella schermata principale dell’app potremo visualizzare informazioni sul consumo dello spazio di archiviazione e della memoria ram. Tapando su questa scheda informativa, avvieremo lo strumento di pulizia. Questo rimuoverà le cache di sistema e pubblicitarie, i pacchetti apk inutili e i file junk. Stopperà, inoltre, i processi in background, in modo da liberare la memora ram del nostro dispositivo e ottenere, così migliori prestazioni.
Avremo accesso ad informazioni sugli elementi coinvolti durante la pulizia e potremo gestire le voci che vorremo rimuovere e quelle invece da salvaguardare. Sarà inoltre possibile creare una lista delle app da escludere durante i processi di pulizia ed ottimazione, grazie alla voce “Ignorare elenco” presente nel menu di navigazione.

Come ottimizzare il tuo Android con Supo Cleaner - immagine 2

Tornando alla schermata principale, saranno disponibili, nella parte inferiore della UI, quattro tasti virtuali che richiameranno i tool integrati nell’app. Tappando su “Raffreddamento CPU”, avvieremo un test che, sfruttando i sensori integrati nel dispositivo, raccoglierà informazioni sulle temperature raggiunte dal processore. Se queste risultassero troppo elevate, l’app ci indicherà le applicazioni che richiedono maggiori risorse hardware, mandando quindi sotto stress la CPU.
“Potenziamento del telefono” è lo strumento di task killer integrato nell’app grazie al quale sarà possibile liberare spazio dalla memoria RAM, rimuovendo le app in background.
Per visualizzarne una lista, dovremo invece tappare sul tasto “App in background”.
Da qui, inoltre, sarà possibile gestire manualmente quali app killare o meno. L’ultimo tasto disponibile, “Gestione esecuzione”, permette di gestire l’avvio automatico delle applicazioni. Per aver accesso a questo servizio, dovremo però possedere i privilegi di root. Infine, dal menu di navigazione, potremo abilitare i tool per il monitoraggio della batteria durante la ricarica, pianificare una pulizia automatica di sistema ogni volta che la memoria occupata raggiunge il 60% ed ottenere informazioni relative alla composizione hardware e software del dispositivo.

Come ottimizzare il tuo Android con Supo Cleaner - immagine 3

Supo Cleaner è una buona utility di ottimizzazione, semplice da utilizzare e leggera. Una valida alternativa a prodotti più blasonati.

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE