Come migliorare le prestazioni di CCleaner con CCEnancher

Naviga SWZ: Home Page » Articoli
Articolo del 29 Novembre 17 Autore: Fabio Ferraro
Categoria: windows
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Ogni computer per essere sempre performante necessita dopo un tot di tempo di una revisione in termini di "pulizia". Durante la fase di navigazione o di installazione di programmi,  "accumula sporcizia" (file temporanei, cache e tanto altro) che a lungo andare rallentano il sistema (impiegando più tempo ad aprire programmi e file) o lo bloccano del tutto. Per il personal computer la "pulizia" è essenziale e va eseguita in modo periodico.
Come migliorare le prestazioni di CCleaner con CCEnancher - immagine 1
Dando per scontato che abbiamo già installato la massima RAM possibile sia in termini economici che  di infrastruttura hardware (32 o 64 bit per esempio),  che non vi siano presenti malware, che Windows e i drivers siano perfettamente aggiornati e non esistano problemi di surriscaldamento o conflitti hardware, il nostro pc potrebbe essere lento per uno dei seguenti motivi:

1) Alto numero di programmi installati;

2) Alto livello di frammentazione e pulizia del registro;

3) Alto numero di programmi e/o servizi in esecuzione automatica;

4) Mancanza di spazio su disco;

5) Risparmio energetico;

6) Effetti di default attivi;

7) Errori e corruzioni inerenti il file system;

Come migliorare le prestazioni di CCleaner con CCEnancher - immagine 2
Oggi ci occuperemo di come migliorare le prestazioni dell´applicazione CCleaner tramite CCEnancher. Affronteremo la fase di installazione dei software e la successiva ottimizzazione del sistema.



[  [1] 2  3  4  5     Successiva »   ]

Pagine Totali: 5

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter