Come esplorare il mondo senza fili con Avast Wi-Fi Finder

Naviga SWZ: Home Page » How To
News del 17 Novembre 16 Autore: Fabio Ferraro
Avast Wi-Fi Finder è un utile strumento gratuito, disponibile per device Android e iOS, che consente di avere rapido accesso a reti Wi-Fi pubbliche o protette da password. Integra inoltre un tool per il test di rete e un task killer. L’app è semplice da utilizzare, grazie ad una localizzazione in italiano ben curata e un layout intuitivo.

Come esplorare il mondo senza fili con Avast Wi-Fi Finder - immagine 1

Dalla schermata principale, sarà possibile effettuare dei test sulla velocità della rete a cui siamo connessi, controllarne la sicurezza e ottenere diverse informazioni. Avremo inoltre modo di condividerla, permettendo così ad altri utenti dell’app di usufruire della nostra connettività senza un’autentificazione con password. Allo stesso modo, anche noi saremo in grado di utilizzare le reti condivise dagli altri utenti: utilizzando l’app, infatti, accederemo ad una community in cui i partecipanti mettono a disposizione i propri servizi di connettività.

Come esplorare il mondo senza fili con Avast Wi-Fi Finder - immagine 2

Non saremo comunque obbligati a condividere la nostra rete privata per poter usufruire di quelle condivise dagli altri utenti. Sarà possibile visualizzare la localizzazione degli hot spot disponibili su una mappa presente nell’apposito menu. Sarà quindi facile conoscere tutti le reti disponibili nei dintorni, scoprirne le caratteristiche (quali velocità e sicurezza) e raggiungerle, utilizzando lo strumento di navigazione integrato in Google Maps.
Avast Wi-Fi Finder risulta indispensabile durante un viaggio all’estero, in cui i costi di roaming per la connessione sono spesso esosi: utilizzando le reti condivise avremo sempre a disposizione una connettività gratuita. Per poter sfruttare le funzionalità di questa app in modalità off line, sarà possibile effettuare il download delle mappe relative alle posizioni degli hot spot disponibili.

Come esplorare il mondo senza fili con Avast Wi-Fi Finder - immagine 3

Infine, potremo accedere ad uno strumento di task killer nella sezione “Arresta le app in background” della schermata principale. Dalle impostazioni sarà possibile abilitare la connessione automatica agli hot spot disponibili e la modalità di risparmio dati (che inibisce l’utilizzo dei pacchetti mobile), oltre a poter personalizzare le notifiche ottenute tramite l’app. Avast Wi-Fi Finder è un ottimo strumento, grazie al quale sarà possibile accedere ad una community dedita alla condivisione della rete wireless. Contiene pubblicità in app, a volte invasiva.
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

OS: Android,iOS

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE