Come compiere operazioni automatizzate in Windows con Do it Again

Naviga SWZ: Home Page » How To
News del 14 Aprile 17 Autore: Fabio Ferraro
Durante l’utilizzo del pc, capita spesso di dover compiere operazioni ripetitive. Ad esempio, all’avvio del computer, potreste abilitare un programma o delle funzioni, aprire il vostro client di posta per visualizzare le ultime e-mail ricevute, per poi visitare un sito web. Grazie a Do it Again, potremo automatizzare, facilmente, le nostre attività di routine, in modo semplice e veloce. Questo software gratuito è infatti in grado di registrare delle azioni svolte in ambiente Windows (movimento del cursore, click e digitalizzazione tramite tastiera) per poi ripeterle in sequenza (creando quindi delle macro). Do it Again è compatibile con tutte le versioni di Windows, a partire da XP, e richiede l’installazione, se non fosse presente nel nostro pc, di Microsoft .NET Framework (2.0 o superiore).
Una volta terminata l’installazione del programma, avviamolo con i privilegi d’amministratore. Visualizzeremo la semplice schermata del software. Per creare la nostra prima macro, clicchiamo sul tasto “Create a New Task”. Potremo così iniziare a compiere tutte le operazioni di routine che vorremo registrare.

Come compiere operazioni automatizzate in Windows con Do it Again - immagine 1

Per porre fine alla registrazione, premiamo il tasto “Lock Scrool” della tastiera: visualizzeremo una nuova finestra che ci chiederà di inserire un nome per la macro. Clicchiamo infine su Ok per confermare.

Come compiere operazioni automatizzate in Windows con Do it Again - immagine 2

Tutte le macro create saranno disponibili nella sezione “Run a Task”: basterà un doppio click per avviarle.
Il programma provvederà così a riprodurre, autonomamente, tutte le operazioni registrate. E bene ricordare però che Do it Again memorizza esclusivamente le azioni effettuate tramite mouse e tastiera: le finestre e le icone coinvolte nell’esecuzione della macro dovranno quindi rimanere nella stessa posizione in cui erano poste quando questa è stata creata.

Come compiere operazioni automatizzate in Windows con Do it Again - immagine 3

Potremo, infine, modificare alcune configurazioni del software dal menu “Options”.
Ad esempio sarà possibile sostituire il tasto “scrool lock” con “F12” per porre termine alla registrazione, impostare che una determinata macro venga ripetuta più volte o velocizzarne l’esecuzione. 
Do It Again è un buon software che permetterà, anche ad utenti meno esperti, di automatizzare le operazioni di routine.

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

News Collegate