Bitdefender Anti-Ransomware: prevenire è meglio che curare

Naviga SWZ: Home Page » How To
News del 01 Marzo 17 Autore: Fabio Ferraro
I Ransomware sono fra i più ostici nemici che attentano alla privacy e ai dati personali degli utenti. Questa tipologia di malware è infatti in grado di “rapire” i file presenti in un pc, criptandoli con algoritmi complessi e rendendoli, quindi, quasi irrecuperabili. 
Unico modo per riottenere l’accesso ai propri dati, almeno secondo gli sviluppatori di questi software malevolo, è pagare un oneroso riscatto. Ma anche cedere al ricatto, non sempre assicura di poter ritornare in possesso del maltolto. 

Quando la cura è inefficace, l’unica soluzione è prevenire attraverso un backup regolare dei dati più importanti in archivi disconnessi dal pc, fare un  costante aggiornamento
del sistema e degli strumenti di sicurezza e, in generale, diffidare di link e software provenienti da fonti non attendibili. 

È inoltre disponibile un “vaccino” che dovrebbe prevenire l’infezione da diverse tipologie di ransomware: Bitdefender Anti-Ransomware. Questo semplice tool è infatti in grado di evitare la crittografia dei file attuata da ransomware delle famiglie CTB-Locker, Locky, Petya e Teslacrypt.  Ciò è possibile grazie a delle falle rilevate dai ricercatori di Bitdifender nel codice di queste tipologie di malware. Non è invece assicurata la protezione da altre versioni di ransomware né, tantomeno, dagli Zero – Day Exploit. 

Bitdefender Anti-Ransomware: prevenire è meglio che curare - immagine 1

Bitdefender Anti-Ransomware è disponibile, gratuitamente, sul sito produttore. Il software non ha bisogno di particolari configurazioni e risulta leggero e poco invasivo. Una volta installato e avviato, offrirà una protezione in tempo reale. Dalle impostazioni del tool, avremo a disposizione poche personalizzazioni d’utilizzo:

Bitdefender Anti-Ransomware: prevenire è meglio che curare - immagine 2

sarà possibile permettere al software di aprirsi automaticamente all’avvio di Windows (e, in questo caso, decidere se minimizzarlo direttamente in una tray) e rimanere attivo in background quando clicchiamo sul tasto close (anche in questo caso, minimizzandola in un’icona tray).

Bitdefender Anti-Ransomware: prevenire è meglio che curare - immagine 3

Bitdefender Anti-Ransomware è un tool che offre un ottimo “vaccino” ad alcuni dei ransomware più comuni e pericolosi presenti sulla rete.  Strumento di prevenzione semplice ed efficace.

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE