Asus Zenfone 3 Max punta sull'autonomia

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 10 Aprile 17 Autore: Fabio Ferraro
Zenfone 3 Max è un dispositivo rilasciato da ASUS nel terzo quadrimestre del 2016. Il device, dalle dimensioni importanti (73.7 x 149.5 x 8.55 mm e un peso di 148 gr), sfrutta un display IPS HD da 5.2 pollici, 2.5D curved, con risoluzione 720 x 1280 pixel e una densità pixel di 282 ppi. Esteticamente risulta essenziale ed elegante, grazie alla scocca in metallo che offre una sensazione di robustezza e semplicità. Nella parte posteriore è inoltre posizionato, oltre alla fotocamera, un sensore di impronte digitali, in grado di riconoscere fino a 5 dita e migliorare l’esperienza di utilizzo dello smartphone.

Asus Zenfone 3 Max punta sull'autonomia - immagine 1

Zenfone 3 MAX monta un SoC MediaTek MT6737, con processore quad-core ARM Cortex – A53 a 1300 MHz e processore grafico dual core Mali – T720 MP2 a 600 MHz. Il comparto prestazionale è completato da 3 GB di RAM LPDDR3 a singolo canale, con frequenza a 640 MHz. Per l’archiviazione dei file, Zenfone 3 Max installa una memoria interna da 32 GB, espandibili tramite MicroSD. Inoltre, acquistando il dispositivo, l’utente avrà diritto a uno spazio di 5 GB gratuiti nel cloud ASUS WebStorage. Fra i sensori installati, oltre al lettore di impronte digitali già accennato, avremo accelerometro, prossimità e luminosità.

Asus Zenfone 3 Max punta sull'autonomia - immagine 2
Il comparto grafico offre una fotocamera da 13 MP, con apertura focale f/22 e tecnologia PixelMaster. Quest’ultima consente di utilizzare diverse modalità scatto, fra cui HDR, e Super Resolutions (che, grazie a scatti multipli simultanei, compone foto di risoluzione minima di 53 MP). Non supportata, invece, la registrazione 4K. Da 5 MP è, invece, la fotocamera anteriore. Punto forte di Asus Zenfone 3 Max è la batteria installata, da ben 4130 mAh.

Questa garantirà, almeno secondo il produttore, un’autonomia che supera il giorno di utilizzo, 20 ore in conversazione, 18 ore di navigazione web tramite wi-fi, 87 ore di riproduzione musicale e fino a 30 giorni in standby 3G. Grazie alla potente batteria, sarà inoltre possibile utilizzare Zenfone 3 Max anche come powerbank, in modo da ricaricare altri dispositivi.

Asus Zenfone 3 Max punta sull'autonomia - immagine 4

Infine, utilizzando la modalità Super Saving, si dispone di 36 ore di autonomia con solo il 10% di carica. Il software installato in Zenfone 3 è una versione personalizzata di Android 6.0, la ZenUI 3.0, intuitiva e visivamente piacevole. Il dispositivo di ASUS è votato alla autonomia, risultando quindi perfetto per chi trascorre molto tempo fuori casa. Dal prezzo di listino di 199 euro, è disponibile su Amazon a partire da 155 euro.
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: Windows

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE