Arriva il KEYOne, il BlackBerry "cinese" che rilancia la tastiera fisica

Naviga SWZ: Home Page » Mobile
News del 09 Giugno 17 Autore: Stefano Fossati
Arriva in Italia il BlackBerry KEYOne, il primo BlackBerry lanciato ufficialmente da TCL Communication, la società cinese che ha acquisito i diritti sullo storico marchio di smartphone grazie a un accordo di licenza a lungo termine siglato a fine 2016 con l’azienda canadese, dopo che quest’ultima ha deciso di ritirarsi dalla produzione diretta di dispositivi mobili.

Arriva il KEYOne, il BlackBerry "cinese" che rilancia la tastiera fisica - immagine 1

Presentato a febbraio al Mobile World Congress di Barcellona, il KEYOne reintroduce la classica tastiera fisica tanto cara agli storici clienti BlackBerry, sempre che esistano ancora e che ancora non si siano abituati alla tastiera “touch”, anch’essa comunque presente sul nuovo smartphone. In ogni caso la nuova versione della tastiera fisica è una "smart keyboard”, con correzione automatica contestuale, previsione della parola successiva e un motore di apprendimento personalizzato, in grado di imparare il modo in cui l´utente digita sui tasti. La stessa tastiera integra anche il lettore di impronte digitali nella barra spaziatrice. Presente anche il pulsante BlackBerry Convenience Key personalizzabile, ad esempio per silenziare la suoneria quando arriva una chiamata o per avviare rapidamente la fotocamera.

Il BlackBerry KEYone è dotato inoltre di display da 4,5 pollici con risoluzione 1620x1080 pixel (433 ppi), resistente a graffi e urti, processore Qualcomm Snapdragon 625, 3 GB di RAM, 32 GB di storage, fotocamera posteriore da 12 megapixel con apertura f/2.0 e supporto alla registrazione video 4k a 30 fps, fotocamera frontale da 8 megapixel, porta USB-C e batteria da 3505 mAh con carica veloce (secondo il produttore può essere ricaricata del 50% in 36 minuti); il sistema operativo è Android 7.1 Nougat. Sul fronte sicurezza, uno dei punti forti di BlackBerry, il nuovo KEYOne ripropone l´applicazione Dtek, sviluppata dalla stessa BlackBerry per monitorare lo stato del telefono e informare l´utente in caso di rischio di violazione della privacy.

Disponibile unicamente nella colorazione nera, il nuovo BlackBerry KEYOne costa 599 euro.

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE