Andromium OS: funzionalità desktop su un device mobile

Naviga SWZ: Home Page » Mobile
News del 03 Dicembre 16 Autore: Fabio Ferraro
Andromium OS è un progetto, ancora in beta version, che sarà in grado di apportare ad un device mobile le funzionalità tipiche di ambiente desktop. L’app è disponibile, gratuitamente sul Play Store e non ha bisogno di complesse configurazioni. Potremo avviare Andromium tappando sull’apposita voce che apparirà nella barra delle notifiche.

Andromium OS: funzionalità desktop su un device mobile - immagine 1

L’orientamento del dispositivo verrà così modificato, passando da verticale ad orizzontale. Il layout è semplice e richiama, visivamente, Windows. Nel desktop saranno presenti, di default, gli strumenti integrati in Andromium: cestino, browser, file explorer, player audio e video e la calcolatrice. Potremo comunque creare i collegamenti a qualsiasi altra app installata nel nostro dispositivo.

Andromium OS: funzionalità desktop su un device mobile - immagine 2

Nella parte inferiore della schermata, sarà posizionata una classica barra delle applicazioni, che conterrà un app launcher, le finestre minimizzate e un’area notifica.
Tappando sull’app launcher, verrà visualizzato un menu contestuale molto simile al classico menu start di Windows. Le applicazioni saranno suddivise in tre categorie: quelle integrate in Andromium (Andromium apps), le app supportate (Supported App) e quelle per cui non è assicurato il corretto funzionamento (Untested app).

Andromium OS: funzionalità desktop su un device mobile - immagine 3

Utilizzando le app integrate, sarà possibile sfruttare appieno l’ambiente di lavoro messo a disposizione da Andromium: avremo infatti la possibilità di utilizzare il multitasking (anche in dispositivi che non lo supportano nativamente), spostare, ridimensionare e minimizzare le finestre o sovrapporle.

Andromium OS: funzionalità desktop su un device mobile - immagine 4

L’area di notifica permette di modificare il metodo di immissione, gestire le connessioni di rete, visualizzare lo stato della batteria, l’orario e le notifiche ricevute.

Andromium OS: funzionalità desktop su un device mobile - immagine 5

Potremo uscire dall’ambiente di lavoro di Andromium tappando sull’app launcher e selezionando la voce “Log out”. Dalle impostazioni dell’app avremo la possibilità di modificare la dimensione dei testi e delle icone. Andromium è un prodotto ancora in fase di sviluppo e quindi con numerosi bug. Sono inoltre pochi ad ora gli strumenti integrati che permettono di sfruttare tutte le potenzialità di questa applicazione. È comunque un progetto da tenere sott’occhio in quanto in grado di cambiare, sensibilmente, l’esperienza di utilizzo dei nostri dispositivi mobile. Potrà inoltre essere associato ad un accessorio di prossimo lancio (ma già prenotabile), il Superbook, che permetterà di sfruttare le capacità prestazionali di uno smartphone attraverso un chassis che contiene una tastiera, un touchpad e un display da 11.6 pollici (avendo quindi a disposizione un vero e proprio notebook).

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE