Android Oreo, un dolce supereroe per non avere problemi con lo smartphone

Naviga SWZ: Home Page » Mobile
News del 22 Agosto 17 Autore: Stefano Fossati
Si chiama ufficialmente Oreo la versione 8 di Android, finora conosciuta come Android O, presentata da Google proprio nel giorno dell´eclissi totale negli Stati Uniti. Big G si è così ispirata al biscotto più amato dagli americani (ma molto popolare anche da noi): Oreo si presenta come un "supereroe" in grado di aiutare gli utenti a districarsi dalle situazioni più difficili, in maniera piacevole come il famoso biscotto farcito alla vaniglia e l´intelligenza di Android.

Presentato come "più intelligente, veloce e potente", il nuovo sistema operativo mobile di Google introduce fra le altre la funzione "picture-in-picture", che consente ad esempio di continuare a vedere un film in uno schermo formato francobollo mentre si risponde a una email urgente. Gli sviluppatori hanno anche posto particolare attenzione alla sicurezza: Android Oreo incorpora Google Play Protect e nuove funzionalità come i controlli di installazione delle applicazioni a livello sorgente, importanti condizioni di sicurezza nelle impostazioni e una protezione più elevata a tutela della privacy e contro i malware.

Android Oreo, un dolce supereroe per non avere problemi con lo smartphone - immagine 1

Fra le altre novità di Oreo, un set di emoj completamente ridisegnate, indicatori di notifica e funzionalità più avanzate di risparmio energetico per limitare i consumi della batteria. Arriva inoltre la "Smart Text Selection", la selezione testuale intelligente in grado di distinguere il tipo di testo che viene copiato: per esempio, se si tratta di un indirizzo o di un numero di telefono e lo si seleziona col dito, il sistema avvia una telefonata o apre Google Maps per dare indicazioni stradali. A questa funzione si aggiungerà anche quella dell´"Autofill" intelligente, che permette di compilare automaticamente schede sul web grazie a dati - password comprese - memorizzati anche da app e siti diversi che supporteranno le relative API.

Sul fronte della connettività debutta la modalità WiFi Aware, supportata solo da dispositivi con determinati requisiti hardware, che possono comunicare tra loro senza passare da un access point collegato alla rete. Miglioramenti anche nell´app fotocamera, con la possibilità di effettuare velocemente uno zoom digitale 2x con un doppio tap sullo schermo e di effettuare un rapido switch tra la modalità foto e quella video.

Android Oreo, un dolce supereroe per non avere problemi con lo smartphone - immagine 3

"Non capita tutti i giorni che marchi icona come Oreo e Android uniscono le forze in una modalità che riflette le loro rispettive forti personalità", ha spiegato Justin Parnell, direttore global brand di Oreo. La versione definitiva di Android 8.0 Oreo è stata pubblicata all´interno dell´Android Open Source Project (AOSP), mentre "presto" - promette Google - arriverà come aggiornamento "over the air" per i primi dispositivi, vale a dire gli smartphone Pixel e Pixel XL, Nexus 5X e Nexus 6P, il tablet Pixel C e il set-top-box Nexus Player.

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE