Amazon compra Whole Food per entrare nel mercato dei prodotti freschi

Naviga SWZ: Home Page » Tech
News del 19 Giugno 17 Autore: Stefano Fossati
Leader mondiale dell’ecommerce, Amazon punta ora anche alla grande distribuzione fisica. Il colosso di Jeff Bezos ha acquisito negli Stati Uniti la catena di supermercati Whole Food per 13,7 miliardi di dollari. Whole Food continuerà a operare come marchio separato da Amazon, che nell’ultimo anno ha avviato oltreoceano, con il brand Amazon Go, la sperimentazione di store alimentari con l´insegna Amazon Go, dove il pagamento viene effettuato in maniera automatica attraverso l’account Amazon.

L’investimento si inserisce nella strategia di Amazon per imporsi anche nel commercio di articoli freschi: se i consumatori mostrano una sempre maggiore propensione ad acquistare online articoli di ogni genere, per i “freschi” continuano a preferire il supermercato tradizionale. I motivi sono facilmente comprensibili: se un paio di scarpe o uno smartphone prodotti in serie possono essere comprati su internet sapendo esattamente cosa si riceverà, nel caso di frutta e verdura, formaggi, carni o salumi gli articoli, i tagli e i confezionamenti non sono tutti uguali e il consumatore vuole vedere esattamente che cosa mette nel carrello. Magari facendoselo poi consegnare a casa con le classiche modalità di consegna del commercio elettronico.

Amazon compra Whole Food per entrare nel mercato dei prodotti freschi - immagine 1

“Whole Foods piace a milioni di persone perché offre i migliori alimenti organici e naturali, rendendo divertente il mangiare salutare”, commenta Jeff Bezos, fondatore e CEO di Amazon. “Questa partnership presenta un’opportunità per massimizzare il valore per gli azionisti di Whole Foods, ampliando la nostra missione e offrendo la più alta qualità, esperienza e innovazione ai nostri clienti”, sottolinea John Mackey, fondatore e amministratore delegato di Whole Foods, che resterà alla guida della società una volta che l’operazione sarà completata.

Si tratta con ogni probabilità soltanto di un primo passo: non è escluso che in un prossimo futuro vedremo “supermercati Amazon” anche in Europa, come lasciano intuire alcuni segnali emersi nei mesi scorsi.

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

News Collegate