Notizia Successiva
Come resettare Windows 10

iPhone 8, avrà lo scanner dell'iride?

Naviga SWZ: Home Page » Mobile
News del 05 Marzo 17 Autore: Stefano Fossati
Nuove indiscrezioni sulle (possibili) caratteristiche dell’iPhone che celebrerà il decimo anniversario degli smartphone Apple. Anche se resta l’incertezza sul nome (si ipotizza iPhone 8 ma anche iPhone X), un nuovo report pubblicato da Digitimes riferisce che sarà dotato di scanner dell’iride, oltre a confermare la presenza di un display OLED (al posto degli LCD degli attuali iPhone) e della ricarica wireless.

Lo stesso Digitimes, che cita il “solito” ben informato analista di KGI Securities Ming-Chi Kuo (uno che difficilmente prende cantonate sulle anticipazioni relative ad Apple), riporta che il nuovo modello (di cui il sito svizzero Handy Abovergleich ha pubblicato un rendering del possibile aspetto, vedi l´immagine sotto) dovrebbe essere messo in produzione “prima del solito”, per consentire alla casa di avere a disposizione un numero sufficiente di esemplari per soddisfare le (prevedibilmente numerosissime) richieste al momento del lancio, atteso per settembre.

 iPhone 8, avrà lo scanner dell'iride? - immagine 1

Lo scanner dell’iride non è una novità fra gli smartphone, essendo già stato adottato da Microsoft e Samsung (che molto probabilmente lo proporrà anche nei prossimi Galaxy S8), ma farebbe la sua prima comparsa su un iPhone. Altre caratteristiche attese sul futuro iPhone 8/X sono la scocca in acciaio e vetro (quella interamente metallica degli iPhone degli ultimi anni non sarebbe compatibile con il wireless charge) e la mancanza del tasto home fisico (le cui funzioni sarebbero integrate nel display), ma si vocifera anche della possibilità che lo schermo abbia i bordi curvi “ispirati” a quelli dei Galaxy Edge della concorrente Samsung, che il pubblico ha mostrato di gradire (la stessa Samsung dovrebbe proporre i Galaxy S8 solo con display curvo).

Ovviamente tutto questo si pagherà e non poco, dal momento che i rumors circolati nei giorni scorsi prospettano prezzi che partiranno da più di mille dollari (o euro). Digitimes, sempre citando Kuo, conferma peraltro che, accanto al nuovo “super iPhone”, Apple dovrebbe lanciare i più “economici” (si fa per dire…) iPhone 7s e iPhone 7s Plus che, fra i vari aggiornamenti, dovrebbero adottare anch’essi la ricarica wireless (ma non il display OLED).

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

News Collegate