Notizia Precedente
Dust Racing 2D 1.10.0
Notizia Successiva
Chromium 44.0.2360.0

Amazon inserirà nell´organico magazzinieri. Robot.

Naviga SWZ: Home Page » Tech
News del 08 Aprile 15 Autore: Pinter
Amazon inserirà nell´organico magazzinieri. Robot.
Amazon è pronta ad assumere: l´azienda statunitense non è però in cerca di esseri umani, ma di robot. Per la precisione: di robot che operino come magazzinieri. Per questo motivo ha organizzato l´Amazon Picking Challenge nell´ambito dell´ICRA 2015, uno dei più importanti eventi del mondo della robotica, che si svolgerà dal 26 al 30 maggio a Seattle. 

"I magazzini automatizzati Amazon hanno successo nel rimuovere la maggior parte del camminare e del cercare gli articoli", spiegano dall´azienda. "Ad ogni modo, un raccoglimento automatizzato che sia commercialmente accessibile in ambienti non strutturati rimane ancora una sfida difficile".

Tra i 25 progetti che si sfideranno a Seattle ben due sono italiani: uno è del Politecnico di Torino, realizzato con la Comau, che sfrutta un braccio che si muove in sei dimensioni. A guidare il robot dell´ateneo torinese, basato sul Racer 999 di Comau, è un software che sfrutta un sistema di visione e di profondità lavorando in parallelo con una webcam, che permette alla macchina di sapere cosa afferrare e dove afferrarlo.

Il secondo progetto italiano è quello del centro di ricerca "E. Piaggio" della Facoltà di Ingegneria dell´Università di Pisa: "Il nostro punto di forza è la mano usata nel nostro robot", "spiega al Tirreno Manolo Garabini, uno dei ricercatori dell´ateneo pisano coinvolti nel progetto. "Ha tutti i gradi di libertà di una mano umana, circa 20, e un singolo motore che muove tutte le falangi. Questo le permette di adattarsi a oggetti di forma e consistenza molto differenti".

La gara di Seattle prevede alcune prove, ad ognuna delle quali sarà attribuito un punteggio (o una penalità) che determinerà la classifica finale. Ad esempio, se in un magazzino il robot riuscirà ad afferrare l´articolo giusto in uno scaffale con più oggetti e portarlo nel contenitore degli ordini da spedire frutterà 20 punti, mentre danneggiare un articolo o una confezione comporterà un salto all´indietro di 5 punti.

Il software dei vari progetti sarà reso pubblicamente disponibile, secondo la filosofia dell´open source. Ai vincitori resterà invece un premio in denaro che non cambierà la vita, ma certamente non dispiace: 20.000 dollari per il progetto primo classificato, 5.000 dollari per il secondo, 1.000 dollari per il terzo.

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

News Collegate