Come installare CentOS e Ubuntu generando una macchina virtuale con VirtualBox

Naviga SWZ: Home Page » Articoli
Articolo del 09 Settembre 17 Autore: Fabio Ferraro
Categoria: windows
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum
Spesso per necessità o per raggiungere migliori prestazioni dobbiamo scegliere quale sistema operativo utilizzare, ma nel caso in cui il sistema operativo presente sul nostro computer non soddisfi le nostre richieste, pur disponendo di applicazioni che utilizziamo ben configurate, come possiamo utlizzarne altre che girano su sistemi diversi?

Come installare CentOS e Ubuntu generando una macchina virtuale con VirtualBox - immagine 1
Oggi vedremo come installare i sistemi operativi Linux CentOS e Ubuntu generando per ognuno di loro una macchina virtuale grazie all´applicativo VirtualBox.
Inoltre evidenzieremo le caratteristiche principali per scegliere quale dei due sistemi è più adatto ai nostri scopi in modo da effettuare la scelta azzeccata che migliori il nostro lavoro.
Ricordiamo che una macchina virtuale (VM) non è altro che un software (detto Hypervisor, o Virtual Machine Manager-VMM) installato all’ interno dell’attuale SO che consente la simulazione di altri SO gestiti all’ interno dell’ambiente generato dal software stesso. Avremo in pratica un SO base (“ospitante”) che si avvierà alla partenza della macchina e tramite il VVM altri ne possiamo gestire/avviare (SO “ospitati”), in contemporanea (con il SO ospitante) per lavorare in autonomia. Il software che realizza la virtualizzazione simula anche il funzionamento fisico del computer, ma sfrutta e carica l’unica risorsa hardware reale cioè il personal computer su cui gira.



[  [1] 2  3  4  5     Successiva » ]
Pagine Totali: 7

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter