Le news CES Las Vegas 2015

Naviga SWZ: Home Page » Articoli
Articolo del 17 Gennaio 15 Autore: Pinter
Si è appena concluso il CES (Consumer Electronics Show), a Las Vegas. E´ una fiera internazionale in cui vengono presentate tutte le novità in campo di elettronica di consumo: ecco una nostra selezione.

Quest´anno si è dato spazio a due novità: le automobili ed i droni, che per la prima volta hanno avuto un settore dedicato della fiera. Grande risonanza l´hanno avuta gli indossabili come gli smartwatch e la realtà virtuale, con gli Oculus a fare da apripista.

Realtà Virtuale: Oculus
Oculus ha portato la prima versione di Crescent Bay, accompagnato dal Gear VR, altro visore per la realtà virtuale creato in collaborazione con Samsung e indirizzato ad un utilizzo combinato insieme al Galaxy Note 4 (al posto degli schermi all’interno del visore; praticamente una versione più raffinata dei Google Cardboard).

Il passo mosso da Oculus a questo giro era di dimostrare quanto l’efficacia di un audio VR ad alta qualità sia solo che di giovamento alla già magnifica realtà virtuale che incontrano i nostri occhi col visore addosso. Insomma, prima gli occhi, e ora anche le orecchie, per avere un’immersione all’interno della simulazione ancora più profonda e realistica.

Le novità di questo modello si ritrovano subito in un peso più leggero in modo da favorirne l’utilizzo nelle sessioni più lunghe. Inoltre sono presenti nel retro del modello alcuni sensori che, lavorando insieme alla telecamera esterna, permettono un head tracking a 360° per poterci sentire liberi di poter muovere la testa come vogliamo all’interno dell’ambiente virtuale. Il nuovo display dalla risoluzione maggiore e con minor latenza aiutano e anche di molto la riduzione della sensazione di nausea che alcuni utenti hanno riscontrato al seguito dei movimenti più veloci.

Questo modello è provvisto anche di cuffie integrate di alta qualità che lavorano con un software dedicato all’audio posizionale per un avvolgimento tanto visivo quanto sonoro nelle nostre sessioni immerse nella realtà virtuale. Nella presentazione del modello, a settembre, fu fatto spazio anche per Oculus Audio, che con il suo SDK lascia in mano agli sviluppatori la possibilità di creare un comparto sonoro adeguato alla realtà virtuale in cui dovrà lavorare.

L’Oculus Audio SDK usa infatti una tecnologia di trasferimento riferita alla testa che in combinazione all’head tracking del visore permette di avere una naturale sensazione di audio 3D, simulando il comportamento del suono a seconda del punto in cui si trova rispetto la nostra posizione.

Le news CES Las Vegas 2015 - immagine 1


[  [1] 2  3  4     Successiva »   ]

Pagine Totali: 4

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter