Windows 10, brusco stop sul mercato. In attesa dell’Anniversary Update

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 03 Maggio 16 Autore: Stefano Fossati
Si arresta la crescita di Windows 10: stando al nuovo report di Net Market Share, ad aprile il traffico web generato dalla più recente versione del sistema operativo Microsoft è stato il 14,35% del totale proveniente da desktop, dato pressoché invariato rispetto al 14,15% del mese di marzo. Un dato preoccupante non solo dal punto di vista della casa di Redmond, ma anche per i produttori di hardware, in quando indica una scarsa diffusione di nuovi pc e tablet basati su Windows 10.

Lanciato lo scorso 29 luglio, Windows 10 è offerto per un anno come aggiornamento gratuito ai possessori di una licenza di Windows 7 o Windows 8/8.1; dopo il prossimo 29 luglio, l’upgrade dovrebbe quindi diventare a pagamento (135 euro per la versione Home e 279 euro per la Pro): Microsoft dovrà quindi lavorare molto nei prossimi mesi per convincere in particolar modo coloro che ancora usano Windows 7 a passare all’ultima generazione del sistema operativo. E in effetti Windows 7 fa ancora la parte del leone sui pc di tutto il mondo, sebbene proprio ad aprile sia calato per la prima volta al di sotto del 50%: ha infatti generato il 48,8% del traffico web, una quota che lo rende comunque il sistema operativo di gran lunga più diffuso al mondo.

Windows 10, brusco stop sul mercato. In attesa dell’Anniversary Update - immagine 1

Il vecchio Windows XP cala anch’esso sotto quota 10% (per la precisione al 9,66%): complessivamente, sommando tutte le versioni il sistema operativo Microsoft scende dal 90% all’89,2%, mentre cresce Mac OS X (considerato complessivamente, senza distinzioni di versioni), dal 7,7% di marzo al 9,2% del mese scorso. Non a caso Apple, pur non sottraendosi al calo globale delle vendite di personal computer, è comunque secondo IDC uno dei pochi produttori a contenere le perdite in questo settore.

Windows 10, brusco stop sul mercato. In attesa dell’Anniversary Update - immagine 2

Lo scorso marzo Microsoft ha comunicato che Windows 10 era stato adottato da oltre 270 milioni di dispositivi attivi nel mondo, confermando l’obiettivo di raggiungere i tre milioni di dispositivi entro tre anni dal rilascio del sistema operativo. Vedremo se l’Anniversary Update, corposo aggiornamento che sarà reso disponibile la prossima estate, sarà in grado di riportare l’attenzione dei consumatori su Windows 10 e di favorirne l’ulteriore diffusione sul mercato.
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: Windows

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

News Collegate