Notizia Precedente
Google Drive

BlaBlaCar cresce e compra Carpooling.com

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 16 Aprile 15 Autore: Pinter
BlaBlaCar cresce e compra Carpooling.com
BlaBlaCar, una startup francese che si occupa di ridesharing da città a città, ha acquisito il suo concorrente tedesco Carpooling.com e il suo competitor ungherese AutoHop. I termini delle transazioni sono riservati ma Carpooling.com rappresenta sicuramente un acquisto importante per la società francese. Non del tutto sorprendente, però, se si considerano le strategie da sempre aggressive della società di ride sharing, notano gli esperti.

Su BlaBlaCar è possibile contattare un’automobilista che sta guidando da una città all’altra e prenotare un posto per un passaggio. Gli automobilisti possono monetizzare con questo sistema, mentre i viaggiatori hanno l’opportunità di spostarsi a prezzi davvero vantaggiosi. Il modello è strutturato su un sistema di fee di circa il 10% a viaggio.

Tempo fa Nicolas Brusson, Co-Founder di BlaBlaCar, spiegava a TechCrunch come la strategia di espansione della società stesse funzionando molto bene: “il modo in cui costruiamo la nostra espansione internazionale è con uffici locali. Abbiamo un ufficio a Londra, Madrid, Milano, Mosca, Varsavia … Abbiamo fatto molte piccole acquisizioni, perché questo è il modo migliore per trovare imprenditori di talento appassionati del settore. È così che abbiamo lanciato la nostra società anche in Italia, in Germania, in Polonia e in Russia. “

Ma Carpooling.com non è solo un piccolo concorrente locale: il sito vantava 6 milioni di iscritti prima dell’acquisizione il che la rende la seconda piattaforma di ride-sharing al mondo dopo la stessa BlaBlaCar. Gli impiegati delle due società acquisite continueranno a lavorare normalmente ma sotto contratto della nuova azienda. Gli uffici di CarPooling e di AutoHop diventeranno sedi locali e il logo di BlaBlaCar probabilmente sostituirà i vecchi nomi.

Dopo queste due acquisizioni, BlaBlaCar possiede ora 20 milioni di utenti in 18 mercati nel mondo, soprattutto in Europa: l’India rappresenta la prima espansione della società al di fuori del vecchio continente. Nel mese di ottobre, il CEO di BlaBlaCar Frédéric Mazzella ha dichiarato che la società organizza circa 2 milioni di corse al mese.
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: P2P e Web

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

News Collegate