10.000 nuovi punti pick-up con ritiro gratis per Amazon

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 19 Novembre 14 Autore: Pinter
10.000 nuovi punti pick-up con ritiro gratis per Amazon
Innovazioni in tempo di crisi: Amazon riesce a far risparmiare ancora di più a i propri clienti con un accordo con le Poste Italiane.

Ora i clienti italiani di Amazon potranno scegliere uno dei 10.000 uffici postali presenti sul territorio italiano.
Una volta effettuato l´acquisto potrete scegliere l´ufficio postale più comodo a voi, consultando direttamente online su Amazon anche gli orari di apertura.
Il sistema vi avvisa direttamente quando il vostro acquisto è arrivato all´ufficio da voi scelto. Se un prodotto risulta troppo voluminoso per poter esser consegnato presso un Pick-up Point, sulla pagina di Amazon.it apparirà la richiesta di scegliere un indirizzo di consegna alternativo.

Per ritirare il pacco all´ufficio postale sarà necessario mostrare la carta di identità. Nel caso in cui non possiate andare voi di persona, potrete delegare un´altro al ritiro.

Questa soluzione vi permette di risparmiare sulle spese di spedizione, perchè questo nuovo servizio è dipsonibile senza costi aggiuntivi.

Se entro quattro giorni dalla prima mail non avrete ritirato il prodotto, verrete nuovamente avvisati via mail per ricordarvi che avete una giacenza e dovrete ritirare il vostro acquisto appena possibile. 
Se dopo altri tre giorni non avrete però ancora ritirato il vostro prodotto, l´ufficio rispedirà indietro il vostro pacco ad Amazon.
Ma niente paura: se eravate  impossibilitati a ritirarlo e non potevate delegare nessuno per il ritiro, non perderete il vostro denaro: Amazon avvierà la pratica per il rimborso in automatico ed il cliente non avrà perso nulla.

Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: P2P e Web

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

News Collegate