Notizia Precedente
Wireshark 1.8.0 RC2
Notizia Successiva
Maxthon 3.4.1.1000

40 miliardi di Facce: Facebook acquisisce Face.com

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 19 Giugno 12 Autore: Gianplugged
40 miliardi di Facce: Facebook acquisisce Face.com
Facebook ha annunciato di aver acquisito la società israeliana Face.com. Non sono note le cifre alla base dell´operazione. Face.com è una società specializzata nel riconoscimento facciale e sviluppa una piattaforma tecnologica che può essere utilizzata online e a bordo degli smartphone. Gli utilizzi che potranno essere fatti della tecnologia di Face.com sul social network di Palo Alto sono molteplici, a partire da un miglioramento delle funzionalità di tag nelle foto.

Recentemente la società israeliana ha realizzato un´applicazione chiamata Klik, che permette di scansionare le immagini e le persone ritratte nelle fotografie, mettendo a disposizione una serie di funzionalità per la gestione dei contatti e degli amici sociali. Dal 2010 ad oggi, Face.com ha contribuito con la sua tecnologia allo sviluppo di migliaia di applicazioni e la sua valutazione si aggira intorno ai 60 milioni di dollari.

"La nostra missione è ed è sempre stata quella di trovare modi nuovi ed entusiasmanti per rendere il riconoscimento facciale un divertimento, coinvolgendo parte della vita delle persone e incorporando tecnologia avanzata in prodotti di consumo quotidiano" scrive il CEO di Face.com in un post pubblicato ieri sul blog ufficiale della società, con il quale annuncia l´acquisizione.

Non tutti però sono entusiasti quanto il CEO Face.com, per questa acquisizione: "Sono preoccupata, perché Face.com ha nel suo database circa 40 miliardi di immagini" ha dichiarato ad Ars Technica Jennifer Lynch, un avvocato che collabora con l´Electronic Frontier Foundation "e non è chiaro a questo punto che cosa abbia intenzione di fare Facebook con questi dati".

"Sappiamo già che l´FBI chiede regolarmente a Facebook le copie di tutte le fotografie in cui esiste il tag a uno specifico utente, quando c´è un mandato" ha detto ancora Lynch "Sappiamo anche che l´FBI sta costruendo la capacità di riconoscimento dei volti nella sua prossima generazione di sistemi di identificazione biometrica e quindi ha molto interesse ad acquisire il maggior numero possibile di immagini di volti. I dati di Face.com potrebbero diventare un boccone davvero ghiotto per le forze dell´ordine, ma anche per le società di marketing, se Facebook non prenderà i giusti provvedimenti per una protezione adeguata ".
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: P2P e Web

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

News Collegate