Grave bug di sicurezza in OS X Lion 10.7.3

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 07 Maggio 12 Autore: Gianplugged
Grave bug di sicurezza in OS X Lion 10.7.3
Dopo Flashback, malware  che  aveva  preso  recentemente  di  mira centinaia di migliaia di Mac, emerge un nuovo problema di sicurezza per la mela. Come riporta ZDnet, si tratta di un bug che colpisce la versione 10.7.3 di Mac OS X Lion. La problematica è insita in FileVault e colpisce gli utenti che hanno aggiornato i loro Mac a Lion da una versione precedente di OS X. 

In pratica, aggiornando l´OS, viene creato un log di sistema in cui è presente un file che registra i vari login sulla macchina dopo l´aggiornamento. La problematica è che in tale file non vengono salvati unicamente i nomi utente, ma anche le varie password associate, il tutto senza alcuna cifratura. E´ lampante quanto grave sia il problema, che consente ad eventuali malintenzionati differenti tipi di attacchi che possono portare a prendere il controllo del Mac e dei dati in esso contenuti, sia con sistemi remoti, sia in modo diretto.

Secondo quanto riporta ZDnet, il problema potrebbe essere stato causato dalla svista degli sviluppatori di OS X, che avrebbero lasciato durante la compilazione del software una particolare impostazione in modalità debug. Considerando che OS X Lion 10.7.3 è stato rilasciato a inizio febbraio, per chi ha aggiornato il software immediatamente, significa avere sul proprio Mac intere settimane di login in chiaro. Si attende ovviamente al più presto un aggiornamento di sicurezza da parte di Apple.
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: Sicurezza

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE