Salvare le pagine Web con Internet Explorer

Naviga SWZ: Home Page » Trucchi
News del 16 Agosto 03 Autore: Giancarlof
Trucco x : WEB E INTERNET   
Versione : WinALL 
Fonte: dotNetHell.itNel lavoro di tutti i giorni si presenta la necessità di salvare le pagine Web che visitiamo per conservarle nei nostri archivi oppure per stamparle successivamente. Utilizzando Internet Explorer abbiamo quindi la possibilità di farlo con quattro modalità diverse a seconda delle nostre necessità o meglio se vogliamo conservare la pagina completa di tutto quello che contiene oppure soltanto come pagina Web singola solo HTML o come file di testo *.txt. Le modalità per salvarle le vedete nell'ormai consueta e quotidiana schermata che potete vedere nell'immagine in alto:
  • Come pagina .htm/.html completa
  • Come archivio web unico .mht
  • Come pagina web singola solo HTML
  • Come file di testo .txt
La metodica è la solita ossia:
  • Aprite Internet Explorer
  • Navigate su un sito di vostra preferenza
  • Premete sul menù "File" e selezionate "Salva con nome"
  • Dalla finestra che appare nella parte passa c'è un menù di riepilogo a fianco della scritta "Salva Come", ed è qui che potete scegliere fra i quattro modi disponibili
  • Date un nome al file scegliete la localizzazione e premete Ok
Come pagina .htm/.html completaCon questa modalità potete salvare la pagina nella sua interezza, quindi sia la pagina HTML, sia le immagini in essa contenute, i fogli di stile .css e gli javascript eventuali esterni. Internet Explorer crea in questo modo il file .html e a fianco una cartella in cui sono presenti tutti gli altri materiali (come detto, immagini, fogli di stile, ecc.) Quando dovete spedire la pagina a qualcuno è consigliabile comprimerla visto che il tutto sarà composto da diversi file, in modo da averne uno solo. Infatti questa opzione è un po' scomoda. Ci viene in aiuto infatti il formato .mhtCome archivio web unico .mhtPochi lo conoscono eppure esiste ed è molto comodo. Il formato .mht è un formato molto comodo creato da Microsoft e che può leggere solo Internet Explorer. La comodità è che il suo funzionamento è uguale alla modalità precedente però tutto viene salvato direttamente in un unico file appunto con estensione .mht non compresso. In questo modo avete già il file bello e pronto e potete spedirlo. Chiaramente la differenza fra queste due opzioni è che con la prima modalità qualunque browser può leggere la pagina web mentre con questa seconda solo Internet Explorer è capace di interpretare il contenuto del file unico, anche chiamato Archivio Web.Come pagina web singola solo HTMLPer questo formato c'è poco da dire, in questa modalità viene salvata semplicemente la pagina HTML. Diciamo è un sottoinsieme delle funzionalità offerte dalla prima modalità. La prima salva tutto pagina più immagini e tutto il resto, questa modalità salva solo la pagina.Come file di testo .txtProbabilmente la meno usata ma per qualcuno può essere comoda. Internet Explorer in questo caso effettua un salvataggio di tutto il testo visualizzato sulla pagina. Chiaramente immagini, fogli di stile, font e colori, vengono persi. Molte aziende magari potrebbero pubblicare delle tabelle con dentro dei dati in genere e i destinatari (magari i loro clienti) possono procedere salvando in modalità testo e poi reimportando in Excel o Word o altri strumenti per effettuare un'elaborazione. Questa potrebbe essere una possibilità, anche se oggi esistono sistemi più avanzati per questo tipo di operazioni.

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

News Collegate