Galaxy Note 7 ‘esplosivo’. Samsung: ‘Non usatelo’

Naviga SWZ: Home Page » Mobile
News del 12 Settembre 16 Autore: Stefano Fossati
Samsung ha ufficialmente richiamato 2,5 milioni di esemplari di Galaxy Note 7 dopo le notizie di esplosioni della batteria su alcuni dei primi esemplari venduti (sarebbero 35 i casi segnalati in diverse parti del mondo) e sollecita ora gli utenti che ne avessero uno a non utilizzarlo né caricarlo per evitare rischi, in attesa della sostituzione. La casa ha infatti comunicato che, a partire dal 19 settembre, sostituirà tutti i Galaxy Note 7 già distribuiti con un nuovo esemplare dotato di una batteria di tipo diverso e (si spera) sicura, unitamente a un buono del valore di 50 euro da spendere in accessori.

Galaxy Note 7 ‘esplosivo’. Samsung: ‘Non usatelo’ - immagine 1

“La sicurezza dei nostri clienti è una priorità assoluta”, si legge in una nota del gruppo coreano, che aggiunge: “Fino a quando non sarà fornito un dispositivo sostitutivo, Samsung chiede a tutti i clienti con uno smartphone Galaxy Note 7 di spegnere il device e riportarlo quanto prima dal rivenditore in cui è stato acquistato”.

Sabato scorso la compagnia aerea degli Emirati Arabi Uniti Ethiad (che controlla anche Alitalia) e le autorità dell’aviazione civile dello stesso Paese hanno vietato l’uso di questo smartphone sui voli di loro competenza; simili divieti sono stati stabiliti nei giorni precedenti da Singapore Airlines, Qantas e Virgin Australia. E le autorità degli Stati Uniti, pur senza stabilire un esplicito divieto, hanno invitato i passeggeri a non accendere o mettere in carica il dispositivo a bordo dei velivoli, oltre a non inserirlo nei bagagli da stiva.

Il Galaxy Note 7, presentato a inizio agosto e accolto con favore da stampa e pubblico prima della notizia delle esplosioni, non è ancora stato commercializzato in Italia, dove saranno messi in vendita (probabilmente entro fine settembre, anche se per ora non sono state comunicate date ufficiali) direttamente gli esemplari dotati della nuova batteria. Samsung ha riferito che il problema riguarda solo alcuni lotti di batterie utilizzati negli esemplari venduti fino a oggi, ma ha scelto di richiamarli tutti data la difficoltà di individuare quelli “a rischio”.

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE